Vai al contenuto

Benvenuti sul nostro Forum!

Accedi o Registrati per avere pieno accesso alla nostra community bianconera.

Foto

PIANETA TENNIS


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5712 risposte a questa discussione

#5701 Combi73

Combi73

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9414 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 luglio 2017 - 10:20

Queste sono le imprese leggendarie dello sport. Grandissimo. Eterno. Peccato non abbia fatto il Roland Garros, altrimenti credo che avrebbe potuto vincere il Grande Slam.


No franco. Ha fatto bene. Rafa sulla terra è di un altro livello. E giocare sapendo di non vincere è inutile

#5702 luke65

luke65

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5517 messaggi

Inviato 17 luglio 2017 - 11:16

capisco di tennis quanto di uncinetto

anzi il punto a croce mi riesce benissimo 

 

ma federer e' il "normale" che si eleva su tutti i mediatici

i pagliaccioni da selfies

 

la serieta' l'abnegazione la testa che va oltre il corpo

contro i pronostici dei santoni che decidono loro

chi e' finito e chi no

 

e' la tartaruga che batte la lepre

e' rocky contro drago

davide contro golia

 

senza fionda solo con la racchetta

ma non contro l'avversario ma contro le leggi di natura

che dire lunga vita roger l'uomo della porta accanto



#5703 marcolanc

marcolanc

    Squadrista, Rancoroso, Ultrą, Tifoso di Serie C

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 30166 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Bourgogne

Inviato 17 luglio 2017 - 13:42

No franco. Ha fatto bene. Rafa sulla terra è di un altro livello. E giocare sapendo di non vincere è inutile

Il problema non era solo che sarebbe stato molto difficile vincerlo (il termine "impossibile" con lui non lo userò mai più): il problema è che avrebbe minato le possibilità di arrivare integro al torneo a cui teneva di più, Wimbledon.
E proprio Nadal, che ha 5 anni in meno, è arrivato alla stagione sull'erba prosciugato.
L'altro giorno, su Sky, raccontavano che in realtà il suo storico preparatore Paganini (che lo segue da quando ha 19 anni) vorrebbe che partecipasse addirittura a meno tornei di quelli che fa, ma Federer ama troppo giocare e così trovano sempre il giusto compromesso.
Credo che Murray, Djokovic e lo stesso Nadal, ancora una volta, seguiranno le orme di Roger e ridurranno drasticamente i loro impegni: il calendario tennistico attuale è folle. Non fermarsi mai significa compromettere pesantemente la propria salute.

#5704 Edgar 74

Edgar 74

    fammi vedere quanto sei cresciuta in un anno...

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 49452 messaggi
  • Sesso:Non so/indeciso
  • Luogo:Arcadia
  • Interessi:sopravvivere

Inviato 17 luglio 2017 - 14:33

Il problema non era solo che sarebbe stato molto difficile vincerlo (il termine "impossibile" con lui non lo userò mai più): il problema è che avrebbe minato le possibilità di arrivare integro al torneo a cui teneva di più, Wimbledon.
E proprio Nadal, che ha 5 anni in meno, è arrivato alla stagione sull'erba prosciugato.
L'altro giorno, su Sky, raccontavano che in realtà il suo storico preparatore Paganini (che lo segue da quando ha 19 anni) vorrebbe che partecipasse addirittura a meno tornei di quelli che fa, ma Federer ama troppo giocare e così trovano sempre il giusto compromesso.
Credo che Murray, Djokovic e lo stesso Nadal, ancora una volta, seguiranno le orme di Roger e ridurranno drasticamente i loro impegni: il calendario tennistico attuale è folle. Non fermarsi mai significa compromettere pesantemente la propria salute.

 

Ma infatti. Dico una fesseria, perché non me ne intendo: ma se facesse solo i tornei del Grande Slam e poco più, ovvero quelli strettamente necessari per avere una forma corretta e per rimanere in buona posizione nel ranking...?



#5705 Franz_76

Franz_76

    Prima Squadra

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 22866 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 luglio 2017 - 14:38

 

Ma infatti. Dico una fesseria, perché non me ne intendo: ma se facesse solo i tornei del Grande Slam e poco più, ovvero quelli strettamente necessari per avere una forma corretta e per rimanere in buona posizione nel ranking...?

E' più o meno quello che ha fatto, solo che ha valutato la stagione sul rosso troppo dispendiosa e ha preferito saltarla totalmente.



#5706 Edgar 74

Edgar 74

    fammi vedere quanto sei cresciuta in un anno...

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 49452 messaggi
  • Sesso:Non so/indeciso
  • Luogo:Arcadia
  • Interessi:sopravvivere

Inviato 17 luglio 2017 - 14:39

E' più o meno quello che ha fatto, solo che ha valutato la stagione sul rosso troppo dispendiosa e ha preferito saltarla totalmente.

 

Spero la faccia l'anno prossimo e che si ritiri col grande slam in bacheca.



#5707 spinellone

spinellone

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2592 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 luglio 2017 - 15:54

roger vince indian wells.
e wimbledon.
e US open.
 
parigi forse.
 
shifty:



#5708 marcolanc

marcolanc

    Squadrista, Rancoroso, Ultrą, Tifoso di Serie C

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 30166 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Bourgogne

Inviato 17 luglio 2017 - 16:24

 
Ma infatti. Dico una fesseria, perché non me ne intendo: ma se facesse solo i tornei del Grande Slam e poco più, ovvero quelli strettamente necessari per avere una forma corretta e per rimanere in buona posizione nel ranking...?

Non me ne intendo neanche io e credo che al 100% non se ne intenda nessuno tranne Federer e chi gli è a stretto contatto. Solo lui e il suo team conoscono perfettamente il suo stato fisico e pianificano la stagione di conseguenza. Lui non ha mai fatto mistero di puntare principalmente a Wimbledon quest'anno, e ad inizio stagione lui era il primo a non avere troppe certezze di avere reali possibilità di vincerlo. Poi, in maniera totalmente inaspettata, è arrivata la vittoria agli Australian Open. Nessuno, ma proprio nessuno, lo prendeva in considerazione per quel torneo: era fermo da circa 6 mesi e al rientro era uscito immediatamente a Brisbane. Poi sono venuti i due tornei successivi in America (considerati una sorta di quinto Slam difficilissimo da vincere, visto che si giocano consecutivamente, costringendo i giocatori a scendere in campo praticamente ogni giorno per due settimane) e ha vinto entrambi. Anche in questo caso, non credo che neanche lui si aspettasse di arrivare fino in fondo sia a Indian Wells che a Miami, ma quando sei lì è ovvio che ti giochi le tue carte fino all'ultima.
A quel punto, le possibilità erano due: o fermarsi per un po' e preparare in fretta e furia il Roland Garros, per poi tirare dritto fino a Wimbledon, oppure fermarsi più a lungo e arrivare al 100% a Londra, come ha fatto.
Non ho dubbi che la scelta di non andare a Parigi sia stata sofferta (e infatti ha dichiarato che l'anno prossimo ci sarà), ma credo che se ha preso quella decisione lo abbia fatto perché era consapevole di non essere in grado fisicamente di preparare entrambi gli appuntamenti. Tra l'altro, gli incontri su terra rossa mediamente sono molto più dispendiosi di quelli su erba.
Aggiungo una postilla. Credo che ora penserà agli US Open, anche perché questi tornei non penso lo abbiano usurato (vorrei vedere le statistiche, ma non credo che nessuno sia stato in campo poco come Federer quest'anno per vincere Wimbledon, da quando il tabellone principale parte dai 64esimi), ma devo dire che non mi stupirei neanche se decidesse di non partecipare (anche se ovviamente mi dispiacerebbe un bel po'): dopo i guai fisici degli ultimi anni, mi pare che voglia minimizzare i rischi più che può.

#5709 Milena

Milena

    Prima Squadra

  • Special Fantacalcio
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 53705 messaggi
  • Sesso:Femmina
  • Luogo:Potenza

Inviato 17 luglio 2017 - 20:53

:lode:  :lode:  :lode:  :lode:  :lode:

 

20108103_1946002632343550_91316108613996

 

 

20046616_1945823319028148_74761994932484

 

 

 

:girl_in_love:



#5710 Combi73

Combi73

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9414 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 luglio 2017 - 21:44

Non me ne intendo neanche io e credo che al 100% non se ne intenda nessuno tranne Federer e chi gli è a stretto contatto. Solo lui e il suo team conoscono perfettamente il suo stato fisico e pianificano la stagione di conseguenza. Lui non ha mai fatto mistero di puntare principalmente a Wimbledon quest'anno, e ad inizio stagione lui era il primo a non avere troppe certezze di avere reali possibilità di vincerlo. Poi, in maniera totalmente inaspettata, è arrivata la vittoria agli Australian Open. Nessuno, ma proprio nessuno, lo prendeva in considerazione per quel torneo: era fermo da circa 6 mesi e al rientro era uscito immediatamente a Brisbane. Poi sono venuti i due tornei successivi in America (considerati una sorta di quinto Slam difficilissimo da vincere, visto che si giocano consecutivamente, costringendo i giocatori a scendere in campo praticamente ogni giorno per due settimane) e ha vinto entrambi. Anche in questo caso, non credo che neanche lui si aspettasse di arrivare fino in fondo sia a Indian Wells che a Miami, ma quando sei lì è ovvio che ti giochi le tue carte fino all'ultima.
A quel punto, le possibilità erano due: o fermarsi per un po' e preparare in fretta e furia il Roland Garros, per poi tirare dritto fino a Wimbledon, oppure fermarsi più a lungo e arrivare al 100% a Londra, come ha fatto.
Non ho dubbi che la scelta di non andare a Parigi sia stata sofferta (e infatti ha dichiarato che l'anno prossimo ci sarà), ma credo che se ha preso quella decisione lo abbia fatto perché era consapevole di non essere in grado fisicamente di preparare entrambi gli appuntamenti. Tra l'altro, gli incontri su terra rossa mediamente sono molto più dispendiosi di quelli su erba.
Aggiungo una postilla. Credo che ora penserà agli US Open, anche perché questi tornei non penso lo abbiano usurato (vorrei vedere le statistiche, ma non credo che nessuno sia stato in campo poco come Federer quest'anno per vincere Wimbledon, da quando il tabellone principale parte dai 64esimi), ma devo dire che non mi stupirei neanche se decidesse di non partecipare (anche se ovviamente mi dispiacerebbe un bel po'): dopo i guai fisici degli ultimi anni, mi pare che voglia minimizzare i rischi più che può.


Ora penso che partecipi a cincinnati, che è il suo torneo estivo (vinto già 7 volte) e poi gli U.S Open. Solo a inizio settembre penso che programmerà gli altri 1000 (magari un paio ) per poi vincere un'altra cosa a cui lui tiene molto Il Master di novembre.

#5711 Milena

Milena

    Prima Squadra

  • Special Fantacalcio
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 53705 messaggi
  • Sesso:Femmina
  • Luogo:Potenza

Inviato 18 luglio 2017 - 06:51

xNiCIkL.jpg

 

raV0sBQ.jpg

 

 

cbGCJfZ.png

 

 

pravda:



#5712 Milena

Milena

    Prima Squadra

  • Special Fantacalcio
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 53705 messaggi
  • Sesso:Femmina
  • Luogo:Potenza

Inviato 18 luglio 2017 - 08:02

ibmiGxU.png

 

 

La Stampa



#5713 Milena

Milena

    Prima Squadra

  • Special Fantacalcio
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 53705 messaggi
  • Sesso:Femmina
  • Luogo:Potenza

Inviato 18 luglio 2017 - 08:12

7dtJhyQ.png

 

 

Il Fatto Quotidiano






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 visitatori, 0 utenti anonimi