Vai al contenuto

Benvenuti sul nostro Forum!

Accedi o Registrati per avere pieno accesso alla nostra community bianconera.

Foto

Chi altro c' sulla piazza?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
983 risposte a questa discussione

#976 Franz_76

Franz_76

    Prima Squadra

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 23819 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 16 febbraio 2017 - 10:26

Casemiro (real) che talento.

Ma non era quello che voleva la Juve?!!

Come al solito marmotta se li lascia sfuggire  wall:  :facepalm:

Non mi ricordo.

Ma sicuramente domani tuttosport scriverà che lo prendiamo :caffe2:



#977 gala

gala

    RUN, FORREST, RUN

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28727 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:CORRO , ERGO SUM

Inviato 16 febbraio 2017 - 10:31

Non mi ricordo.

Ma sicuramente domani tuttosport scriverà che lo prendiamo :caffe2:

se non erro , e' del real da 3/4 anni con prestiti e rientro



#978 Combi73

Combi73

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10343 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 16 febbraio 2017 - 21:42

se non erro , e' del real da 3/4 anni con prestiti e rientro


Si 2 prestiti , l'ultimo al Porto

#979 Manuju

Manuju

    Antonio Conte va solo ringraziato per l'onore restituito.

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10530 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Chatelineau
  • Interessi:DIFENDERE LA JUVE DAI LURIDI CHE LA INFANGANO

Inviato 17 febbraio 2017 - 12:41

Si ma tutto sto talento sto Casemiro non mi sembra.

Ha fatto un gran gol...ma anche Pasquale Bruno ne fece uno spettacolare contro il Napoli in Coppa Uefa.



#980 BiancoeNero

BiancoeNero

    Rancoroso

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 33927 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:Juventus

Inviato 06 marzo 2017 - 23:53

Fofanà e Zapata (unico pacchetto) da prendere subito dall'Udinese. Zapata stile panterone Zalayeta da tenere in rosa, ottimo giocatore che dovrebbe stare da noi!

#981 Lothar

Lothar

    Rinnegato Strumentale

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7821 messaggi

Inviato 31 agosto 2017 - 19:38

Ancora poche ore e finirà la solita agonia estiva ...

#982 Manuju

Manuju

    Antonio Conte va solo ringraziato per l'onore restituito.

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10530 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Chatelineau
  • Interessi:DIFENDERE LA JUVE DAI LURIDI CHE LA INFANGANO

Inviato 31 agosto 2017 - 22:29

THE END



#983 nicola 79

nicola 79

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 19291 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:topine,JUVENTUS e barricati vari

Inviato 29 ottobre 2017 - 10:21

Mondiale U17 2017 vince lInghilterra

BianchiniR8 / 16 ore ago

Per la prima volta nella sua storia,lInghilterra vince il Mondiale U17 2017, sconfiggendo in rimonta la Spagna per 5-2 e vendicandosi della finale persa allEuropeo U17, nonostante lassenza nelle fasi finali del loro maggior talento:Jadon Sancho. La nazionale dei tre leoni diventa la quarta squadra europea a vincere questa competizione, dopo lUnione Sovietica nel 1987, la Francia nel 2001 e la Svizzera di Ricardo Rodríguez, Granit Xhaka e Haris Seferovic nel 2010. NellAlbo doro, la Nigeria rimane al comando con 5 titoli, seguita dal Brasile con 3 vittorie.

Jadon Sancho non è stato lunico illustro assente; sempre nella nazionale dei tre leoni, da un anno e mezzo ormai, i classe 2000 devono fare a meno di Ryan Sessegnon, esterno mancino del Fulham messosi in mostra da sottoetà nellEuropeo U17 2016. Il giocatore più talentuoso che non ha partecipato a questo torneo èVinicius Junior, stella indiscussa del Brasile e del Sudamericano Sub17 2017 vinto proprio dai verdeoro; lala del Flamengo (acquistato in estate dal Real Madrid per circa 45 milioni) è stato nominato MVP oltre che capocanonniere del torneo.


Portieri: oltre alle conferme del brasiliano Gabriel Brazão e del tedesco Luca Plogmann troviamo le sorprese Youssouf Koita del Mali e Ricardo Montenegro del Costarica; male se non malissimo Julio Borquez del Cile, che bene aveva impressionato nel Sudamericano di inizio anno. Complessivamente hanno tutti commEsso qualche piccolo errore dovuto alla giovane età; nessuno è stato impeccabile.

Terzini: lo spagnolo Mateu Jaume Morey e il brasiliano WesleyAndrade sono delle schegge sulla fascia destra; brevilinei, veloci e tecnici soprattutto. A sinistra, nonostante le buone prestazioni dei connazionali Weverson eMiranda, cè da sottolineare lottima prestazione del giapponese Toichi Suzuki (in rete contro Honduras), sorpresa assoluta nel match contro lInghilterra terminato 0-0 dove Foden e compagni hanno trovato serie difficoltà a scardinare la muraglia asiatica. Per una medio-piccola che gioca con la difesa a cinque (SPAL e Genoa ad esempio) segnalo Alan Rodríguez del Paraguay, bel piedino mancino (in gol su rigore nel divertente match Paraguay-Mali).

Difensori centrali: linglese Joel Latibeaudiere del City rappresenta la solidità con cui lInghilterra si è presentata a questo Mondiale, ovvero con quattro centrali in linea difensiva; questi terzini bloccati hanno permesso ai tre leoni di lasciare spazio a Brewster & Co. Bene il capitano brasiliano Vitão (Vitor Eduardo da Silva Matos) che rimane il più interessante della sua generazione; tra le sorprese il numero 6 dellIran Taha Shariati e gli americani James Sands e Chris Durkin (recupero palla sulla trequarti che porta al gol dell1-0). A questa età molti difensori devono ancora formarsi, quindi lapparente carenza di nomi è dovuto ad una crescita tecnico-tattica che nei centrali avviene qualche anno dopo rispetto agli altri reparti.

Mediani e registi: linglese George McEachran del Chelsea (recupero palla, dribbling e assist nel 3-0 contro il Cile) e lo spagnoloAntonio Blanco del Real Madrid rappresentano il tipico regista dai piedi buoni, dotato di gran senso dello spazio, di tecnica nel giro palla e di velocità di pensiero; il paraguayano Braian Ojeda e lamericano Chris Goslin, invece, esprimono le loro qualità nel coprire gli spazi, nel recuperare i palloni e nel sacrificio che solo un mediano può dare.

Mezze ali: il brasiliano Marcos Antonio è un interno di centrocampo che da equilibrio alla squadra tanto che, schierato sulla fascia di Wesley e Paulinho, spesso si trova a coprire le loro avanzata e posizionarsi come terzino destro; linglese Callum Hudson-Odoi è più una mezzala di inserimento, quelle che disturbano il regista avversario e si buttano nello spazio appena ne hanno loccasione; simile al giocatore del Chelsea, sia per struttura fisica che per alternanza tattica tra trequartista e mezzala sinistra, lo spagnolo César Gelabert del Real Madrid (assist e rete contro la Corea).

Trequartisti: il brasiliano Alan Souza e il tedesco Elias Abouchabaka sono due modi diversi di fare il trequartista: il primo è quello brevilineo, bravissimo nel primo dribbling e velocissimo nello scatto; il secondo è quello più alto, più lento ma allo stesso tempo più elegante e con geometrie impossibili; il primo ricorda Max Meyer dello Schalke04, il secondo Marco Asensio del Real Madrid. Impossibile non citare il giapponese Takefusa Kubo, il 2001 già passato per la Masia del Barcellona in passato.

Ali: con la perdita di due talenti come Jadon Sancho e Vinicius Junior, sono stati tanti i giocatori che hanno voluto dimostrare il loro valore, partendo dal brasiliano Paulinho Henrique e dallinglese Phil Foden che non volevano essere da meno dei loro compagni assenti. Molto bene il tedesco John Yeboah, un mancino sempre pronto a sacrificarsi per la squadra, il francese Yacine Adli, che gioca da ala destra come se lo facesse il neroverde Simone Missiroli (si, proprio così), e liraniano Younes Delfi (due gol, una traversa e un assist contro la Germania).

Attaccanti: il francese Amine Gouiri e linglese Rhian Brewstersono due punte di movimento, molto bravi nei tagli dietro la linea difensiva e nel metterci lo zampino al momento giusto; in questa competizione lattaccante del Lione è partito forte segnando una doppietta sia contro la Nuova Caledonia che contro il Giappone, mentre, al contrario, la punta del Liverpool è venuto fuori alla distanza arrivando a segnare perfino una tripletta (più assist) nei quarti contro gli Stati Uniti euna tripletta in semifinale contro il Brasile. Un gradino sotto il talento americano promesso sposo del Werder Brema Josh Sargent e il brasiliano Lincoln del Flamengo (gol e due occasioni contro il Niger).

Giocatori offensivi messisi in mostra: in principio il tridente offensivo spagnolo composto dallala destra di piede destraFerran Torres, il trequartista mancino Sergio Gomez e la carismatica punta blaugrana Abel Ruiz, tutti e tre in rete nellavittoria con lIran nei quarti di finale e protagonisti nella semifinale contro Mali. E ancora, il teutonico capitano tedesco Fiete Arp, gli esterni maliani Djemoussa Traore e Hadji Dramé, lattaccante dellIraq Mohammed Dawood, il capitano ghanese Eric Ayiah, la punta classe 2001 Allahyar Sayyadmanesh della rivelazione Iran, il figlio darte Timothy Weahe il suo compagno di reparto negli Stati Uniti Andrew Carleton, il giapponese Keito Nakamura, il paraguayano Leonardo Martin Sánchez, il colombiano Juan Peñaloza, lala messicana Diego Lainez e il neozelandese Max Mata.

https://bianchiniric...ho-e-sessegnon/

Messaggio modificato da nicola 79, 29 ottobre 2017 - 10:23


#984 Milena

Milena

    Prima Squadra

  • Special Fantacalcio
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 56934 messaggi
  • Sesso:Femmina
  • Luogo:Potenza

Inviato 12 novembre 2017 - 10:24

FXWWWLu.jpg

 

 

 

La Stampa






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi