Vai al contenuto

Benvenuti sul nostro Forum!

Accedi o Registrati per avere pieno accesso alla nostra community bianconera.

Foto
- - - - -

Tifa Napoli E Parla Di Juve - Di P. Cicconofri

De Laurentiis ADL Varriale antijuve Allan

  • Per cortesia connettiti per rispondere
12 risposte a questa discussione

#1 gildo75

gildo75

    Prima Squadra

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 32757 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 31 maggio 2022 - 16:54

Tifa Napoli e parla di Juve

De-Laurentiis.jpg

 

di P. Cicconofri

L'ambiente napolista (il microcosmo che gira intorno alla SSCNapoli) sembra trarre linfa esclusivamente dalla coltivazione di una rivalità con la Juventus (rivalità che esiste solo nella loro testa, tanto sono sportivamente trascurabili). Il copione, ormai consolidato, prevede che ad ogni occasione pubblica tifosi e tesserati debbano tirare in ballo la Juve per trovare un senso "cartesiano" al loro esistere.

 

Chi di copioni se ne intende è il patron Aurelio De Laurentiis. In occasione della presentazione del ritiro di Castel di Sangro in programma a fine luglio, ha parlato così della stagione appena chiusa: «Non è corretto fischiare un secondo posto contro una Juventus che ha dimostrato parecchie volte di avere dei favoritismi che l’hanno incoronata. Visto che io appartengo al genere delle persone perbene, questa condizione non l’abbandonerò mai, neanche se volessero incoronare me. Io devo rimanere limpido, non me ne può fregare di meno. Quando vado a letto la notte non dovrò mai pentirmi se ho mandato qualcuno a fanc**o». 

 

Festeggia un secondo posto dietro la Juve? Buon per lui e per chi gli crede! Una stagione senza titoli, con la Juve mai competitiva, rimane una stagione deludente comunque la voglia “infiocchettare”. Possibile che il tifoso napoletano trovi sollievo da queste esternazioni? Tifosi dai quali il cineasta evidentemente deve farsi perdonare qualche prossima cessione eccellente

 

Anche Enrico Varriale, l’ex vice-direttore di Rai Sport, non riesce a non inserire il noma della Juve in molti suoi cinguettii su Twitter. Leggiamo il suo  commento alla finale di Champions:  «Nel 2018 il Real Madrid vinse la 13ma Champions League. Lo stesso anno cedette Cristiano Ronaldo alla Juventus. 115 milioni pagati dal club bianconero con l'obiettivo di trionfare in Europa. 4 anni dopo basta vedere i risultati di Juve, Real e Ronaldo per capire chi ha fatto l'affare».

 

Ma il Real Madrid che ha vinto la Champions League, ha come allenatore Ancelotti, che il Napoli ha esonerato qualche anno fa definendolo “bollito” e non considerandolo all’altezza della squadra. Fare i conti in tasca alla Juve, dopo una finale di Champions tra il Liverpool e il Real Madrid, che tipo di collegamento può avere se non mostrare la solita ossessione verso la Juve? Sembra quasi che Varriale sia più antijuventino che tifoso del Napoli.

 

Senza dimenticare il riferimento allo scudetto sfiorato, quello “perso in albergo”, questa volta ad opera di Allan, che al Corriere dello Sport ha dichiarato: «Accadde alla vigilia, davanti alla tv... perché la Juventus vinse in casa dell’Inter e aveva un calendario agevolissimo. Capimmo quanto sia difficile vincere il campionato in Italia. E fu sotto gli occhi di tutti».

 

Focalizzarsi sulla Juve, cercando di sfruttare queste leve acchiappa-consensi (tra i tifosi anti-bianconeri), permette chiaramente di vedere, per chi avesse ancora dubbi, la dimensione da provinciale della quadra di De Laurentiis.

 

http://www.giulemani...wsite/index.asp



#2 Marsellus Wallace

Marsellus Wallace

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1437 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 31 maggio 2022 - 17:23

Ma perché apriamo topic su questo personaggio?

#3 ReZizou21

ReZizou21

    Esordienti

  • Utenti
  • Stelletta
  • 147 messaggi

Inviato 31 maggio 2022 - 18:20

Meglio aprirne uno su Edwige Fenech...

#4 tornadojuve

tornadojuve

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2224 messaggi

Inviato 31 maggio 2022 - 18:25

Tifa Napoli e parla di Juve

De-Laurentiis.jpg

 

di P. Cicconofri

L'ambiente napolista (il microcosmo che gira intorno alla SSCNapoli) sembra trarre linfa esclusivamente dalla coltivazione di una rivalità con la Juventus (rivalità che esiste solo nella loro testa, tanto sono sportivamente trascurabili). Il copione, ormai consolidato, prevede che ad ogni occasione pubblica tifosi e tesserati debbano tirare in ballo la Juve per trovare un senso "cartesiano" al loro esistere.

 

Chi di copioni se ne intende è il patron Aurelio De Laurentiis. In occasione della presentazione del ritiro di Castel di Sangro in programma a fine luglio, ha parlato così della stagione appena chiusa: «Non è corretto fischiare un secondo posto contro una Juventus che ha dimostrato parecchie volte di avere dei favoritismi che l’hanno incoronata. Visto che io appartengo al genere delle persone perbene, questa condizione non l’abbandonerò mai, neanche se volessero incoronare me. Io devo rimanere limpido, non me ne può fregare di meno. Quando vado a letto la notte non dovrò mai pentirmi se ho mandato qualcuno a fanc**o». 

 

Festeggia un secondo posto dietro la Juve? Buon per lui e per chi gli crede! Una stagione senza titoli, con la Juve mai competitiva, rimane una stagione deludente comunque la voglia “infiocchettare”. Possibile che il tifoso napoletano trovi sollievo da queste esternazioni? Tifosi dai quali il cineasta evidentemente deve farsi perdonare qualche prossima cessione eccellente

 

Anche Enrico Varriale, l’ex vice-direttore di Rai Sport, non riesce a non inserire il noma della Juve in molti suoi cinguettii su Twitter. Leggiamo il suo  commento alla finale di Champions:  «Nel 2018 il Real Madrid vinse la 13ma Champions League. Lo stesso anno cedette Cristiano Ronaldo alla Juventus. 115 milioni pagati dal club bianconero con l'obiettivo di trionfare in Europa. 4 anni dopo basta vedere i risultati di Juve, Real e Ronaldo per capire chi ha fatto l'affare».

 

Ma il Real Madrid che ha vinto la Champions League, ha come allenatore Ancelotti, che il Napoli ha esonerato qualche anno fa definendolo “bollito” e non considerandolo all’altezza della squadra. Fare i conti in tasca alla Juve, dopo una finale di Champions tra il Liverpool e il Real Madrid, che tipo di collegamento può avere se non mostrare la solita ossessione verso la Juve? Sembra quasi che Varriale sia più antijuventino che tifoso del Napoli.

 

Senza dimenticare il riferimento allo scudetto sfiorato, quello “perso in albergo”, questa volta ad opera di Allan, che al Corriere dello Sport ha dichiarato: «Accadde alla vigilia, davanti alla tv... perché la Juventus vinse in casa dell’Inter e aveva un calendario agevolissimo. Capimmo quanto sia difficile vincere il campionato in Italia. E fu sotto gli occhi di tutti».

 

Focalizzarsi sulla Juve, cercando di sfruttare queste leve acchiappa-consensi (tra i tifosi anti-bianconeri), permette chiaramente di vedere, per chi avesse ancora dubbi, la dimensione da provinciale della quadra di De Laurentiis.

 

http://www.giulemani...wsite/index.aspe

Ecco qui quel che vi dicevo una volta.. se ci fosse un presidente Figc serio invece che uno incompetente e palesamente di parte.. domani farei riunioni e direi.. AVETE FINITO PRESIDENTI O ADDETTI AI LAVORI di eseguire dichiarazioni calunniose contro qualsiasi squadra? Da domani guai a chi lo fa.. perché faccio cambiare le regole sportive e chi osa fare queste dichiarazioni contro altre società o contro ad altri addetti ai lavori lo faccio squalificare per un anno e la sua squadra parte immediatamente con un bel -3 in classifica dato che è palesemente CALUNNIA e se IL SIG. GIUDICE SPORTIVO osa togliere questa squalifica dovranno trovare un altro presidente Figc.. se facessero così sono sicuro che certe dichiarazioni certi personaggi..non le farebbero più di sicuro, e purtroppo a luglio mi toccherà avere.. CHE RABBIA e sì il napulicchio fa ritiro vicinissimo dove abtito io, il posto si chiama Dimaro questo che si lamenta sempre, invece di imparare come si fa.


Messaggio modificato da tornadojuve, 31 maggio 2022 - 18:28


#5 Edgar 74

Edgar 74

    capitano

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 75606 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Nampara, Cornovaglia
  • Interessi:Bavagli, lacci, lacciuoli e come slegarli

Inviato 31 maggio 2022 - 18:30

«Nel 2018 il Real Madrid vinse la 13ma Champions League. Lo stesso anno cedette Cristiano Ronaldo alla Juventus. 115 milioni pagati dal club bianconero con l'obiettivo di trionfare in Europa. 4 anni dopo basta vedere i risultati di Juve, Real e Ronaldo per capire chi ha fatto l'affare»

 

maxresdefault.jpg



#6 Marsellus Wallace

Marsellus Wallace

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1437 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 31 maggio 2022 - 18:36

«Nel 2018 il Real Madrid vinse la 13ma Champions League. Lo stesso anno cedette Cristiano Ronaldo alla Juventus. 115 milioni pagati dal club bianconero con l'obiettivo di trionfare in Europa. 4 anni dopo basta vedere i risultati di Juve, Real e Ronaldo per capire chi ha fatto l'affare»
 
maxresdefault.jpg

Non la Juve di certo.

#7 paola

paola

    Kapa

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 156625 messaggi
  • Sesso:Femmina

Inviato 01 giugno 2022 - 06:15

Ma perché apriamo topic su questo personaggio?

 

non è sul "personaggio", ma sul come "usano" il nome della Juventus per attirare qualche simpatia



#8 Scaramanga

Scaramanga

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1522 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 01 giugno 2022 - 07:08

Tanto nessuno dice niente, i tifosi della Juve sono rispettati zero dalla società.

#9 tornadojuve

tornadojuve

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2224 messaggi

Inviato 01 giugno 2022 - 09:43

Tanto nessuno dice niente, i tifosi della Juve sono rispettati zero dalla società.


In questo caso la JUVE fa bene nel non rispondere agli stolti, altrimenti diventi stolto anche tu rispondendo alle provocazioni, perché come ho precisato prima rispondendo a questo post SAREBBE COMPITO DELLA FIGC difendere tutte le squadre tesserate compresi dirigenti e addetti ai lavori ma SICCOME sappiamo benissimo che NEMMENO LA FIGC È NEUTRALE ma di parte cioè Anti JUVENTINA doc capisci ora il problema.. se gli stessi pres. AIA E FIGC dicono PER FAVORE NON FAVORITE LA JUVE, altro non c'è da dire.

#10 vilostra

vilostra

    Rancoroso serie C

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 6526 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:abruzzo

Inviato 01 giugno 2022 - 15:49

Incommentabile.Andrò a Castel di Sangro per fischiarlo, e poi tanti napolisti non lo apprezzano.



#11 aguidot

aguidot

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7786 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Nowhere

Inviato 06 luglio 2022 - 11:35

Ahia.

 

Napoli, ritiro a Castel di Sangro pagatodalla Regione: indaga la Corte dei Conti - Il Mattino.it

 

Napoli, ritiro a Castel di Sangro pagato
dalla Regione: indaga la Corte dei Conti

Entrambi hanno lo stesso cognome, entrambi rappresentano due squadre di calcio blasonate e per questo molto seguite. Entrambi si ritroveranno l’uno a pochi chilometri di distanza dall’altro; ma uno arriverà a guadagnare 1 milione e 200 mila euro a ritiro, l’altro solo 40 mila euro. Per ironia della sorte, Aurelio De Laurentiis, presidente della società SSc Napoli e Luigi De Laurentiis, romano, patron della società SSC Bari, a parti invertite su un piatto della bilancia, sono finiti sotto la lente di ingrandimento della Procura regionale contabile aquilana in relazione alla scelta di effettuare ritiri pre campionato in Provincia dell’Aquila: Castel di Sangro il primo e Roccaraso il secondo.

 

Una distanza tra loro di soli 12 chilometri, percorribili in circa 16 minuti di macchina ma con un portafoglio completamente diverso. Infatti mentre il gruppo biancorosso stando alle delibera del Comune di Roccaraso, guadagnerà per veicolare la suggestiva località di montagna (dal 7 fino al 23 luglio) la somma di 40 mila euro, di cui solo 20 mila quelli stanziati dalla stessa Amministrazione comunale, per la compagine biancoceleste, la Regione Abruzzo ha stanziato la cospicua somma di 1 milione e 200 mila per ogni anno di ritiro pre campionato dal 2020 fino al 2025 rinnovabili, per un costo complessivo di 14 milioni di euro.

 

Cifra che ha fatto sobbalzare dalla sedia molti a cominciare da qualche consigliere regionale di minoranza, che a quanto pare ha presentato un esposto presso la Procura regionale contabile (diretta da Giacinto Dammicco, ) lamentando il grosso divario costi-benefici per il turismo e le attività che insistono nell’area turistica, tra l’latro in un periodo in cui molte attività economiche sono al collasso. Dio quì l’avvio da parte dei militari delle Fiamme gialle dell’Aquila, dell’attività di acquisizione documentale su quanto messo nero su bianco. La vicenda verrà affrontata in una udienza che dovrà essere ancora fissata, avendo la Regione Abruzzo ricevuto dal pubblico ministero contabile, titolare del fascicolo, il cosiddetto invito a dedurre, (una sorta di avviso di garanzia che viene applicato nell’ordinamento penale ordinario) nel quale viene palesato il sospetto di un danno erariale, in questo caso alle casse della Regione. Solo al termine dell’interlocuzione il sostituto procuratore contabile deciderà se archiviare il caso oppure mandare a processo i responsabili del danno. 

 

 

Folklore.

rotfl:



#12 ubaldo

ubaldo

    Noi le abbiamo tutte e tutte vinte sul campo

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3977 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:milano

Inviato 06 luglio 2022 - 17:43

Ahia.

 

Napoli, ritiro a Castel di Sangro pagatodalla Regione: indaga la Corte dei Conti - Il Mattino.it

 

Napoli, ritiro a Castel di Sangro pagato
dalla Regione: indaga la Corte dei Conti

Entrambi hanno lo stesso cognome, entrambi rappresentano due squadre di calcio blasonate e per questo molto seguite. Entrambi si ritroveranno l’uno a pochi chilometri di distanza dall’altro; ma uno arriverà a guadagnare 1 milione e 200 mila euro a ritiro, l’altro solo 40 mila euro. Per ironia della sorte, Aurelio De Laurentiis, presidente della società SSc Napoli e Luigi De Laurentiis, romano, patron della società SSC Bari, a parti invertite su un piatto della bilancia, sono finiti sotto la lente di ingrandimento della Procura regionale contabile aquilana in relazione alla scelta di effettuare ritiri pre campionato in Provincia dell’Aquila: Castel di Sangro il primo e Roccaraso il secondo.

 

Una distanza tra loro di soli 12 chilometri, percorribili in circa 16 minuti di macchina ma con un portafoglio completamente diverso. Infatti mentre il gruppo biancorosso stando alle delibera del Comune di Roccaraso, guadagnerà per veicolare la suggestiva località di montagna (dal 7 fino al 23 luglio) la somma di 40 mila euro, di cui solo 20 mila quelli stanziati dalla stessa Amministrazione comunale, per la compagine biancoceleste, la Regione Abruzzo ha stanziato la cospicua somma di 1 milione e 200 mila per ogni anno di ritiro pre campionato dal 2020 fino al 2025 rinnovabili, per un costo complessivo di 14 milioni di euro.

 

Cifra che ha fatto sobbalzare dalla sedia molti a cominciare da qualche consigliere regionale di minoranza, che a quanto pare ha presentato un esposto presso la Procura regionale contabile (diretta da Giacinto Dammicco, ) lamentando il grosso divario costi-benefici per il turismo e le attività che insistono nell’area turistica, tra l’latro in un periodo in cui molte attività economiche sono al collasso. Dio quì l’avvio da parte dei militari delle Fiamme gialle dell’Aquila, dell’attività di acquisizione documentale su quanto messo nero su bianco. La vicenda verrà affrontata in una udienza che dovrà essere ancora fissata, avendo la Regione Abruzzo ricevuto dal pubblico ministero contabile, titolare del fascicolo, il cosiddetto invito a dedurre, (una sorta di avviso di garanzia che viene applicato nell’ordinamento penale ordinario) nel quale viene palesato il sospetto di un danno erariale, in questo caso alle casse della Regione. Solo al termine dell’interlocuzione il sostituto procuratore contabile deciderà se archiviare il caso oppure mandare a processo i responsabili del danno. 

 

 

Folklore.

rotfl:

 

Cosa rischa la Juve ?



#13 ubaldo

ubaldo

    Noi le abbiamo tutte e tutte vinte sul campo

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3977 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:milano

Inviato 15 luglio 2022 - 09:36

Tanto nessuno dice niente, i tifosi della Juve sono rispettati zero dalla società.

 

Ma perchè dici questo ?

 

I tifosi della Juve sono rispettati tantissimo dalla società, tanto è vero che ci considerano dei tifosi di livello alto ai quali hanno messo l'abbonamento in curva sud (i biglietti più popolari dello stadium) a 676 euro a persona. Le altre società considerano i loro tifosi dei pezzenti perchè gli abbonamenti li mettono a 200/250 euro a persona.

wall:  wall:  wall:


Messaggio modificato da ubaldo, 18 luglio 2022 - 09:23






Anche taggato con De Laurentiis, ADL, Varriale, antijuve, Allan

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi