Vai al contenuto

Benvenuti sul nostro Forum!

Accedi o Registrati per avere pieno accesso alla nostra community bianconera.

Foto
- - - - -

Fare A Meno Del Calcio? Di E.loffredo


  • Per cortesia connettiti per rispondere
17 risposte a questa discussione

#1 paola

paola

    Kapa

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 132531 messaggi
  • Sesso:Femmina

Inviato 13 giugno 2018 - 14:19

Fare a meno del calcio?

 

rai.png

 

di E.Loffredo

 

Partiamo da una domanda: il calcio è cosa necessaria? È senza dubbio uno sport bello da praticare, e una volta forse anche da seguire; importante come tutti i passatempi e le passioni nella vita di ciascuno di noi, ma probabilmente non vitale. Ancor meno se consideriamo tutte le degenerazioni di cui è stato fatto oggetto negli ultimi anni.

Ora, muovendo da queste personalissime premesse, mi interrogo circa la decisione della Lega di Serie A di calendarizzare in almeno sette momenti e nell'arco di tre giorni diversi le partite di ogni turno di campionato. Non ho né nostalgia di "Novantesimo minuto" o di "Tutto il calcio minuto per minuto" di una volta, né l'ormai anacronistico desiderio della piena contemporaneità. Mi chiedo invece quanto siano presuntuosi i presidenti delle squadre di calcio a pensare che i tifosi bramino di dedicare al loro core business tempo per seguire quante più partite possibili e dare sempre più soldi per garantirgli quel miliardo e duecento milioni che vorrebbero intascare.

Il calcio non è più un passatempo solo domenicale, già da anni si gioca in modo "spalmato", ma è giusto che il pallone si gonfi a tal punto da voler presenziare in modo così invadente la settimana degli italiani? Il troppo storpia, se di becero fanatismo (calcistico) ve ne è già abbastanza, temo che prestandosi ad essere discusso per più tempo il calcio sarà ancora più degenerato e degenerativo.

Per come sono stati strutturati i pacchetti di partite da più parti è stata paventata la possibilità di dover fare due abbonamenti per vedere tutte le partite della propria squadra. Teoricamente è vero, ma nessuna società e nessuna televisione vuole correre il rischio di perdere un abbonato (leggasi cliente-finanziatore) perché non gli si potrà vendere un pacchetto completo di trentotto partite, ecco il motivo per il quale sono stati fatti salvi i successivi "accordi commerciali tra operatori".

In pratica: ti facciamo temere di dover pagare due volte, poi ti permettiamo di vedere tutto con un solo abbonamento, ma decidiamo noi quando e a che ora fartelo vedere (è infatti concessa alle televisioni anche la facoltà di dettare calendario e orari delle partite).

E dovrei modulare il fine settimana in base a quello che decide una pay-TV o un'emittente satellitare? Ripeto, il calcio è una passione, ma a queste condizioni preferisco un "no grazie", ci sono altre opportunità: un'ora di tennis, una partita a calcetto con gli amici o una passeggiata in dolce compagnia. Pazienza se i gol potrò vederli la domenica solo dopo le 22:00.

A tal ultimo proposito, un pensiero va alla redazione di Rai Sport che sostiene «che la questione dei diritti tv non è un fatto privato di aziende private, ma ha a che fare anche con il diritto di cronaca» e pretende di parlare in nome anche degli sportivi e dei «cittadini che hanno il diritto di godersi lo sport, anche sulla tv pubblica». Ebbene, la redazione, il cdr e i giornalisti di Rai Sport dove sono stati in questi anni? Mentre dal quella redazione uscivano le immagini di Moggi e Giraudo intitolate con "merde"; quando non si è voluto trovare chi ha dato del "marocchino di merda"a un giocatore della Juve; quando le telecronache delle gare di Coppa Italia trasudavano tifo contro la Juve; quando Paola Ferrari esultava per un gol della diretta rivale della Juventus per il campionato e soprattutto quando da più parti è stato chiesto di far cessare i tweet non proprio neutrali di Enrico Varriale; in tutte queste occasioni dove era finito il senso di "servizio pubblico" che ora tanto gli è caro?

Sinceramente, di tutto questo calcio posso fare a meno.

 

http://www.giulemani...lio.asp?id=5435

 



#2 andrea

andrea

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4771 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:CAGLIARI
  • Interessi:sport musica cinema Juventus e....medicina...fisiatria ortopedica

Inviato 13 giugno 2018 - 14:24

Ciao Gildo .......hai perfettamente ragione anche io mi sono rotto di questo tipo di cronaca sportiva!!!FJ wall:



#3 paola

paola

    Kapa

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 132531 messaggi
  • Sesso:Femmina

Inviato 13 giugno 2018 - 14:39

:4225654y:



#4 Montero 82

Montero 82

    Tasso Polemico Elevato

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2445 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Monterolandia
  • Interessi:Combattere il "settantottismo" militante

Inviato 13 giugno 2018 - 14:57

...mi auguro di vedere sempre più spesso tribune "piene" come a Trieste nelle prossime stagioni...  asd:  

 

534qq1.jpg

 



#5 aguidot

aguidot

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1670 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 13 giugno 2018 - 15:15

Non capisco, sinceramente, il senso di quest'articolo.

Ovvio che i "padroni" del prodotto vogliano guadagnarci il più possibile, i problemi semmai sono altrove, non ha senso tornarci in questa sede.

D'altro canto, è altrettanto ovvio che le emittenti, per tirar fuori questo pacco di milioni, vogliano spalmarlo il più possibile, pretendendo voce in capitolo nella calendarizzazione degli eventi, al fine di massimizzarne il ritorno economico.

 

Detto questo, per me fruitore ed appassionato di calcio, è un problema?

Direi di no, visto che mi si dà la possibilità di seguire tutte le partite che voglio (sempre che lo voglia e che non abbia niente di meglio da fare), in orari e giorni diversi.

 

A parte il dover pagare per vedere, chiaro, ma quello, ormai, lo considero inevitabile, quindi un non problema.

 

P.S.: sulla rai (mer.da) mi sono già espresso, non c'è molto da aggiungere. Se con quest'ultimo bando li si fa chiudere, con conseguente dipartita dei vari pezzi di mer.da che neanche sto a citare, allora evviva!


Messaggio modificato da aguidot, 13 giugno 2018 - 15:16


#6 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25287 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 13 giugno 2018 - 15:53

Ho passato tutti i periodi .

Dalle radiocronache degli anni 50 alle 14 di tutte le domeniche

alle finali odierne di Primavera Tim in TV il venerdi pomeriggio alle 18 .

 

Tolta la Rai, ad una certa età e con :D due telvisori in casa va bene anche com'è adesso

ad una altra età molto giovanile, il mercoldi sera forse è meglio e consigliabile una bella asd: trifolata .

 

In quanto al futuro credo che sia sempre peggio .



#7 Manuju

Manuju

    Antonio Conte va solo ringraziato per l'onore restituito.

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14869 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Chatelineau
  • Interessi:DIFENDERE LA JUVE DAI LURIDI CHE LA INFANGANO

Inviato 13 giugno 2018 - 15:58

Il tutto succede con il Sottoscritto trasferito all'estero.

La posso vedere in turco in spagnolo in portoghese in francese in tetesco in inglese......e pure in italiano.....

L'Importante "la juve" é che me la vedo sempre fatto salvoturni di lavoro e varie et eventuali.

la RAI non ha niente???

Beh ha ragione Gildo dopo tutto lo schifo che ci hanno tirato se lo meritano.



#8 aguidot

aguidot

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1670 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 13 giugno 2018 - 16:00

Ho passato tutti i periodi .

Dalle radiocronache degli anni 50 alle 14 di tutte le domeniche

alle finali odierne di Primavera Tim in TV il venerdi pomeriggio alle 18 .

 

Tolta la Rai, ad una certa età e con :D due telvisori in casa va bene anche com'è adesso

ad una altra età molto giovanile, il mercoldi sera forse è meglio e consigliabile una bella asd: trifolata .

 

In quanto al futuro credo che sia sempre peggio .

Io non vado così indietro, ma ripenso con nostalgia alle domeniche pomeriggio alla radio per "tutto il calcio", quando all'epoca la diretta radiofonica si limitava al secondo tempo...

E l'attesa spasmodica di vedere la sintesi nel tardo pomeriggio, sulla Rai (sperando che si trattasse della mia Juve).

Detto questo, non tornerei certo indietro (se non per la gioventù  asd: )

In merito alla trifolata, quella è sempre consigliabile, e preferibile  :D



#9 Antipatico

Antipatico

    Primavera

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 680 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Busto Arsizio (VA)

Inviato 13 giugno 2018 - 16:07

Non ho né nostalgia di "Novantesimo minuto" o di "Tutto il calcio minuto per minuto" di una volta, né l'ormai anacronistico desiderio della piena contemporaneità. 

Io un po' invece sì: 

 

sì, perché i radiocronisti di "Tutto il calcio minuto per minuto" (quello di Ameri e di Ciotti) erano assai più competenti ed emozionanti dei telecronisti di oggi;

sì, perché mezz'ora di immagini registrate bastava a riassumere ore e ore di noiosissima diretta tv;

sì, perché la contemporaneità non solo rispettava un criterio sportivo, ma relegava il calcio alla sua giusta dimensione, quella appunto di un passatempo, che aveva un tempo e uno spazio chiaro e limitato.

 

Che poi non ci sia da piangere sulla sorte della Rai attuale sono d'accordo: se la sono cercata e se la sono meritata. Però, se pay tv per il tifoso è sinonimo di maggiori possibilità, non lo è di maggior libertà: e su questo sono d'accordo con l'articolo.  



#10 Francesco5

Francesco5

    Esordienti

  • Utenti
  • Stelletta
  • 20 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Monza

Inviato 14 giugno 2018 - 01:34

Mi trovo in linea con l'articolo in più aggiungo che tutto ciò rientra in loggiche più ampie, che riguardano tutti noi, manca poco alla zombificazione della quasi totalità delle masse! Chiudo ponendovi 1 domanda secondo voi Calciopoli nasce per caso o è stata pianificata al millimetro? Notate che la proprietà Juve non interviene mai, perché la Juve in questo teatrino chiamato calcio ha il ruolo del cattivo....... Con i giovani e non che ci ritroviamo in Italia ritengo che siam morti che camminano!



#11 iena

iena

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7444 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 14 giugno 2018 - 08:13

Io un po' invece sì: 
 
sì, perché i radiocronisti di "Tutto il calcio minuto per minuto" (quello di Ameri e di Ciotti) erano assai più competenti ed emozionanti dei telecronisti di oggi;
sì, perché mezz'ora di immagini registrate bastava a riassumere ore e ore di noiosissima diretta tv;
sì, perché la contemporaneità non solo rispettava un criterio sportivo, ma relegava il calcio alla sua giusta dimensione, quella appunto di un passatempo, che aveva un tempo e uno spazio chiaro e limitato.
 
Che poi non ci sia da piangere sulla sorte della Rai attuale sono d'accordo: se la sono cercata e se la sono meritata. Però, se pay tv per il tifoso è sinonimo di maggiori possibilità, non lo è di maggior libertà: e su questo sono d'accordo con l'articolo.  



Una delle tante pseudoliberta' moderne. Prima ti tolgo l'aria poi te la rivendo sullo scaffale del supermercato.En passant le Pay son persino più banali della Rai.

#12 BiancoeNero

BiancoeNero

    Rancoroso

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 35214 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:Juventus

Inviato 14 giugno 2018 - 12:55

Per non dilungarmi troppo e andare a finire al passato che fu e a ricordi molto personali, trovandomi sostanzialmente in linea con l articolo, dico che sarebbe il caso di chiudere tutto e non guardare più nulla, nonostante la Juve!

#13 ONORE ALLA TRIADE

ONORE ALLA TRIADE

    GIŁ LE MANI DALLA JUVE!

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 52954 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Giulemani City
  • Interessi:JUVENTUS
    GIUleMANIdallaJUVE

Inviato 14 giugno 2018 - 13:33

Non ce la farei mai

#14 Manuju

Manuju

    Antonio Conte va solo ringraziato per l'onore restituito.

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 14869 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Chatelineau
  • Interessi:DIFENDERE LA JUVE DAI LURIDI CHE LA INFANGANO

Inviato 14 giugno 2018 - 15:04

Non ce la farei mai

anch'io



#15 CRAZEOLOGY

CRAZEOLOGY

    * * * *

  • Redattori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4337 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 14 giugno 2018 - 16:35

Prima o poi, senza abbonamento non potremo vedere manco più le sintesi e i gol della giornata. Ne' sulla Rai dopo le 22 e manco da altre parti. 

Non manca tanto... 

A quel punto la clientela che non può permetterselo si sposterà su altre attività non costose. Passeggiate, hobby, sesso, pulirsi il naso col dito, menare il vicino di casa, bucare le gomme della macchina del capo, ecc. 






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi