Vai al contenuto

Benvenuti sul nostro Forum!

Accedi o Registrati per avere pieno accesso alla nostra community bianconera.

Foto
- - - - -

Quanti Allenatori!

Storia della Juve HH2 Vycpalek Lippi Capello

  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 gildo75

gildo75

    Prima Squadra

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28379 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 11 marzo 2018 - 09:35

Quanti allenatori!

 

Vycpalek.jpg

 

di S. Bianchi

L’11 marzo 1973, a Marassi, Sampdoria e Juventus scendono in campo per la sesta gara del girone di ritorno del campionato. Per una volta non voglio parlarvi di partite, di trofei, anche se quell’anno vincemmo il quindicesimo scudetto sul Milan, e purtroppo perdemmo la nostra prima finale di Coppa dei Campioni con l’Ajax. Vale la pena di ricordare questa gara, a quarantacinque anni di distanza, per la sua singolarità, cioè per la presenza in campo di ben quattro allenatori bianconeri del passato, del presente e del futuro.

 

Sulla panchina blucerchiata siede Heriberto Herrera, allenatore bianconero per sei anni (1964 - 1969), durante i quali conquistò una Coppa Italia e uno Scudetto; sulla panchina bianconera siede Cestmir Vycpalek, già calciatore di Madama nella stagione 1946/47, che nei tre anni in cui si è seduto sulla nostra panchina (1971 - 1974) ha conquistato due Scudetti, ma che purtroppo è anche zio materno di un certo Zeman.

 

In campo con la Sampdoria, con la maglia numero cinque di stopper, Marcello Lippi, poi per otto anni (1994 - 1999 e 2001 - 2004) allenatore bianconero con un palmares di cinque Scudetti, una Coppa Italia, quattro Supercoppe di Lega, una Champions League, una Supercoppa UEFA, una Coppa Intercontinentale; col numero dieci sulle spalle della maglia bianconera, invece, Fabio Capello, che nei sei anni da calciatore ha vinto tre Scudetti e nei due da allenatore, gli Scudetti 2005 e 2006.

 

Per la cronaca, dopo un primo tempo senza particolari emozioni, la Juventus va in vantaggio al quarto minuto del secondo tempo con una punizione di Capello. La Sampdoria, con una seconda frazione veemente, ci obbliga nella nostra metà campo per larghi tratti di gara, senza però riuscire a pareggiare. Scarno il commento di Vicpalek al novantesimo: “Conta il risultato. Per noi era estremamente importante”.

 

 

http://www.giulemani...lio.asp?id=5358



#2 Manuju

Manuju

    Antonio Conte va solo ringraziato per l'onore restituito.

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13135 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Chatelineau
  • Interessi:DIFENDERE LA JUVE DAI LURIDI CHE LA INFANGANO

Inviato 11 marzo 2018 - 10:26

4 Pezzi del nostro meraviglioso Puzzle.

Anche se uno preferisco ricordarlo più come giocatore che come Allenatore soprattutto per come sono andate drante i suoi due anni le cose in campo Europeo.Pero considerando quello che é successo nel 2006 forse é stato meglio cosi.Altrimenti Jhon si sarebbe fatto togliere anche la Champions.

Poi pure per come é scappato.



#3 paola

paola

    Kapa

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 130013 messaggi
  • Sesso:Femmina

Inviato 11 marzo 2018 - 20:40

bravo Stefano!







Anche taggato con Storia della Juve, HH2, Vycpalek, Lippi, Capello

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi