Vai al contenuto

Benvenuti sul nostro Forum!

Accedi o Registrati per avere pieno accesso alla nostra community bianconera.

Foto

La Selva Del Calciomercato - Di M. Rocca

calciomercato Vidal Tevez Pogba orientamento del tifoso

  • Per cortesia connettiti per rispondere
144 risposte a questa discussione

#1 gildo75

gildo75

    Prima Squadra

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 28607 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 25 luglio 2015 - 09:38

La selva del calciomercato

Arturo-Vidal.jpg

 

di M. Rocca

Il disquisire e riflettere della cessione di Vidal a metà campagna acquisti è argomento ostico. Significa mettersi nei guai: li vedo già schierati sui due lati gli eserciti, quello del “moriremo tutti” e quello, della iattura opposta, i simpaticoni del “tutto la va ben Madama, quasi quasi mi faccio il monociglio” che mi aspettano al varco nella Selva germana di Teutoburgo. (citazione storica che serve a identificare i luoghi).

 

Conosco la mia sorte ma proseguo sospinto dall’eco mediatico di sottofondo che mi ingiunge menzognero che “già la Banda della seconda squadra di Milano non cambiò nel 2010 e poi fu distrutta”. Bella forza, erano tutti vecchi galeotti bolliti adusi ad ogni nefandezza, una squadra e un contesto imparagonabile con la nostra attuale. Lo ascolto con il dovuto timore perché so essere il nemico più pericoloso, infatti prepara, comincia a far entrare nell’ottica, giustifica preventivamente le scelte, indirizza e con esso qualche ratto romantico combatte la nostalgia.

 

Con il cileno sono tre i titolari cambiati dalla Signora. Tutti determinanti nei successi del recente passato. Il Maestro Pirlo ha 35 anni e la sua sostituzione ci sta. È stato accompagnato sull'aereo per New York per raggiunti limiti di età e per una chiara scelta tattica dell'allenatore che si era già intuita durante la stagione. È un fatto che perdiamo in termini di qualità a favore di fisicità e corsa. Anche se a spulciare le statistiche scopriamo che nelle ultime partite giocate risulta tra quelli che hanno percorso più chilometri. Ironia della sorte vuole che per il fato, per i cambiamenti climatici o per le macumbe di Tassotti sotto la guida di Allegri, il Maestro non riesca a resistere oltre un anno.

 

Con l'Apache Carlitos Tevez c'era poco da fare aveva "patteggiato" preventivamente la situazione. E sappiamo per esperienza quali guai produce l’indole patteggiona della nostra società. Mi inquieta e non poco il fatto che lo scorso anno l'Apache è stato spaventoso: ho perso il conto delle partite che ha risolto. Anche qui le alternative acquistate sono diverse più giovani e più glamour ma anche con un tasso qualitativo e un’incertezza di rendimento da rendere il rischio apprezzabile.

 

Vidal è uno degli interni di centrocampo più forti e completi che mi sia mai capitato di vedere, ha segnato quasi 50 goal in 4 anni, si inserisce, chiude,sforna assist, colpisce di testa e ha l'84% di passaggi completati. Spalanco il padiglione e l’eco mi suggerisce che è un ubriacone sfascia Ferrari ma anche qui il vero motivo della cessione è la sua collocazione tattica. O meglio il fatto che Allegri lo veda trequartista. Salvo poi avere per quel ruolo una preferenza per qualcosa di diverso. Un qualcosa che non si è ancora capito cosa sia e spazia tra Goetze e Oscar, Isco e Debruyne, qualcosa di tecnico come Cossu e potente come Boateng.

 

Marotta pare sia riuscito a risolvere la formula ed abbia esclamato “Draxler!” ed è partito a proporre un “pagherò” allo Schalke 04 (si sa in contanti compriamo solo in Italia altrimenti Zamparini, Squinzi, Preziosi e compagnia sperperante si offendono). Diciamo che costui sarà il termometro del nostro mercato. Il certificato di qualità. Il rischio calcolato.

 

Io dubito fortemente che puntare tutto su un ragazzo di 22 anni pur di grande prospettiva ma che viene da una stagione dove praticamente non ha mai giocato equivalga a dichiarare responsabilmente che l'obiettivo sia la Champions League. Direi piuttosto che trattasi di azzardo.

 

Poi percepisco dall’eco di cui sopra che Pogba l’anno prossimo quasi matematicamente avrà voglia di mare e di ramblas e comincio a chiedermi se sia il caso di entrare in quella Selva, o di proporre questa eventualità al Sassuolo.

 

http://www.giulemani...lio.asp?id=4352



#2 SHOVELHEAD

SHOVELHEAD

    HD

  • Redattori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3679 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:Tanti: ora che sono in pensione, spero di aver tempo per tutti.

Inviato 25 luglio 2015 - 10:27

Condivido in pieno. Anche se per motivi iniziali diversi, anche Vidal è stato ceduto come Pirlo e Tevez. Vidal non è stato ceduto per le sue "turbolenze" cilene, ma per il suo essere trequartista "diverso" dal trequartista desiderato da Allegri.
Questo moderato rimpasto che potrebbe mettere in subbuglio i più conservativi di noi, dal mio punto di vista è il chiudere il ciclo che purtroppo non si è concluso con la vittoria di Champions. Chiudere per ripartire con una squadra motivata, per rivincere il (quinto consecutivo) scudetto e disputare una buona Champions: chissà se così Morata e Pogba valuteranno appetibile anche un loro indossare una maglia non Blanca né Blaugrana. Sono proprio d'accordo con quanto ha scritto Roccone.

#3 Roccone

Roccone

    Oplita semplice di GLMDJ - ala Stragista -

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5555 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Torino

Inviato 25 luglio 2015 - 10:50

Condivido in pieno. Anche se per motivi iniziali diversi, anche Vidal è stato ceduto come Pirlo e Tevez. Vidal non è stato ceduto per le sue "turbolenze" cilene, ma per il suo essere trequartista "diverso" dal trequartista desiderato da Allegri.
Questo moderato rimpasto che potrebbe mettere in subbuglio i più conservativi di noi, dal mio punto di vista è il chiudere il ciclo che purtroppo non si è concluso con la vittoria di Champions. Chiudere per ripartire con una squadra motivata, per rivincere il (quinto consecutivo) scudetto e disputare una buona Champions: chissà se così Morata e Pogba valuteranno appetibile anche un loro indossare una maglia non Blanca né Blaugrana. Sono proprio d'accordo con quanto ha scritto Roccone.

Bene siamo in due che ci inoltriamo.......



#4 marcolanc

marcolanc

    Squadrista, Rancoroso, UltrÓ, Tifoso di Serie C

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 34816 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Bourgogne

Inviato 25 luglio 2015 - 11:21

Bene siamo in due che ci inoltriamo.......

Vi accompagno anch'io.
Mi sembrano ragionamenti equilibrati, che non cadono nell'apocalittico, ma neanche nel "sempre ottimo e abbondante". Inutile nascondersi: la preoccupazione ci sta. Ero preoccupato l'anno scorso e lo sono anche di più quest'anno, soprattutto in prospettiva. Ma l'essere preoccupati non significa per forza criticare: nel mio caso, significa solo non comprendere certe scelte e soprattutto certe modalità con cui si opera sul mercato. Tutto questo deriva dalla passione e dal desiderio di vedere sempre la Juve sul gradino più alto. Speriamo bene...

#5 vivamontero

vivamontero

    Prima Squadra

  • Redattori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3883 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 25 luglio 2015 - 13:26

mi metto in fila



#6 TRILLY

TRILLY

    Moggi e Giraudo, questa Ú la mia biade

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 25355 messaggi
  • Sesso:Femmina

Inviato 25 luglio 2015 - 13:34

Bravo Mario.

#7 ziopalm

ziopalm

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7401 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:praia a mare
  • Interessi:alfa romeo

Inviato 25 luglio 2015 - 14:39

condivido qnt scritto sulle cessioni:certo perdere 3 big in una volta è rischioso ma pirlo ha una certa età e non è più una garanzia come all'inizio del ciclo, tevez vittima della saudage argentina (anche se forse l'operazione poteva essere meglio fatta), di vidal credo abbia il suo peso il fattore economico: oggi lo si sarebbe venduto a quel prezzo (e secondo me anche di più), il prox anno forse alla metà...



#8 GiustiziaEVeritÓ

GiustiziaEVeritÓ

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1662 messaggi
  • Luogo:Torino - Alessandria

Inviato 25 luglio 2015 - 14:45

La selva del calciomercato


Poi percepisco dall’eco di cui sopra che Pogba l’anno prossimo quasi matematicamente avrà voglia di mare e di ramblas e comincio a chiedermi se sia il caso di entrare in quella Selva, o di proporre questa eventualità al Sassuolo.

Inutile illuderci: il dado è già tratto e nella selva oscura ci siamo già; i ponti con il passato sono tagliati e ormai l'unica via percorribile è completare il cambiamento: fermarsi a metà non è possibile e forse farebbe più danni del completamento. L'unica consolazione è che l'anno scorso io la vedevo veramente brutta ed invece l'annata è stata trionfale, a parte quel piccolo dettaglio della finale champions persa. Speriamo che anche quest'anno quello che a me sembra un azzardo senza troppo senso si dimostri invece un atto di nobile lungimiranza. Per ora non c'è da stare troppo allegri: ricordiamoci che, quando si finisce in una selva oscura, è perché si vaga alla cieca, ché la diritta via è smarrita; ricordiamo anche che la felice uscita dalla selva è condizionata ad un salvifico intervento divino, del quale, per ora, io non vedo traccia.



#9 Combi73

Combi73

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11877 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 25 luglio 2015 - 16:15

Mi accodo. Le tre cessioni per carita' ci stanno, ma perdere tre big tre con i contocogghioni in un anno solo mi rendono un po' timoroso. Soprattutto la perdita del guerriero. Vero che 40 ml non te li danno piu' vero che l'anno scorso e' stato il suo anno peggiore ma la sua dipartita mi preoccupa. Puntare tutto su draxler, manzu, dybala significa scommettere. Speriamo ci vada bene. Anche perché l'anno prossimo sarà la volta di Morata e Pogba.

#10 paola

paola

    Kapa

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 132567 messaggi
  • Sesso:Femmina

Inviato 25 luglio 2015 - 18:35

per i media, scrivere le cose per quelle che sono è rischioso..quando devi orientare

 

ovviamente condivido tutto  :lode:



#11 nazgul79

nazgul79

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 9240 messaggi

Inviato 25 luglio 2015 - 19:01

Piu' che le cessioni, quello che mi lascia basito e' il modo in cui sono state gestite le priorita' di mercato.

 

Detto che a quanto pare Sturaro e Khedira erano gia' stati scelti da tempo come sostituti (numerici) di Pirlo e Vidal, e Rugani di Ogbonna, le priorita' a inizio mercato erano: trequartista, seconda punta di rendimento sicuro e capace di districarsi anche sull'esterno, terzino sinistro.

 

Ci siamo invece precipitati a prendere:

1) una prima punta di movimento che e' tutta una scommessa, come valore e come ruolo.

2) visto che Llorente non segnava manco a pagarlo senza cross e palle inattive, abbiamo speso 20m per Mandzukic che vive di cross e palle inattive, e senza aver venduto Llorente.

3) un'altra prima punta bella costosa per fare il quarto/quinto attaccante.

 

Finiti i soldi, per il trequartista e il terzino sinistro ora stiamo li' a elemosinare prestiti, riscatti posticipati, raccolte punti, buoni omaggio per un cheeseburger gratis ma senza ketchup che non e' compreso nel prezzo. Seconde punte/attaccanti che garantiscano un minimo di elasticita' a livello di modulo neanche a parlarne.

 

Il problema e' questo, ancora piu' che le cessioni.



#12 paola

paola

    Kapa

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 132567 messaggi
  • Sesso:Femmina

Inviato 25 luglio 2015 - 19:17

parlarne apertamente significa "essere contro la società", e ricevere accuse quali:"contestate perchè vi hanno fatto causa" o avvertimenti: "non salite sul quel carro", molto meglio lasciarsi cullare dalle illusioni mediatiche e dalle campagne di indottrinamento  asd:



#13 ziopalm

ziopalm

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7401 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:praia a mare
  • Interessi:alfa romeo

Inviato 25 luglio 2015 - 19:50

parlarne apertamente significa "essere contro la società", e ricevere accuse quali:"contestate perchè vi hanno fatto causa" o avvertimenti: "non salite sul quel carro", molto meglio lasciarsi cullare dalle illusioni mediatiche e dalle campagne di indottrinamento  asd:

parlare apertamente significa metterci la faccia e non poter rigirare la frittata dopo...

#14 Ascalafo

Ascalafo

    Primavera

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 993 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 25 luglio 2015 - 20:34

parlarne apertamente significa "essere contro la società", e ricevere accuse quali:"contestate perchè vi hanno fatto causa" o avvertimenti: "non salite sul quel carro", molto meglio lasciarsi cullare dalle illusioni mediatiche e dalle campagne di indottrinamento  asd:

 

 

:bacino:

 

hai mancato qualche punto però...

 

in caso dovesse andar male quest'anno gli stessi che oggi accuserebbero gli altri di essere contro la società per questioni di interessi, a prescindere che sono loro stessi a curare i propri interessi con la società, gestendo il loro teatro pieno di burattinai lobotomizzatori, girerebbero la frittata:

 

-dopo 4 anni di vittorie è anche normale non vincere niente...

 

-quest'anno è andato male(speriamo di no!!!) però la squadra è giovane, massima fiducia nel presidente, nella dirigenza e nell'allenatore...

 

non leggeremmo mai niente che possa andare contro società/dirigenza, comunque vada i burattinai lobotomizzatori in mano al padrone, avranno sempre schifosamente ragione, tanto loro non tifano juve, loro tifano per i clicks, e il loro portafoglio asd: asd: asd:  venduti schifosi!!!!


Messaggio modificato da Ascalafo, 25 luglio 2015 - 20:43


#15 SHOVELHEAD

SHOVELHEAD

    HD

  • Redattori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3679 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:Tanti: ora che sono in pensione, spero di aver tempo per tutti.

Inviato 25 luglio 2015 - 20:34

parlare apertamente significa metterci la faccia e non poter rigirare la frittata dopo...


Rispondo a ziopalm ma continuo (credo almeno) il pensiero di Paola: la nostra è una posizione difficilissima, se vogliamo restare intellettualmente corretti: l'amore per la Juve che ci contraddistingue non ci deve impedire di criticare una proprietà che OGGI può sbagliare per amore, mentre in passato lo ha fatto in malafede. Paola, scusa se mi sono permesso, e sperando di aver bene interpretato il tuo pensiero.





Anche taggato con calciomercato, Vidal, Tevez, Pogba, orientamento del tifoso

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi