Vai al contenuto

Benvenuti sul nostro Forum!

Accedi o Registrati per avere pieno accesso alla nostra community bianconera.

Foto
- - - - -

Classifiche Rigori Pro/contro Pre E Post Calciopoli

rigori juventus milan roma inter napoli lazio

  • Per cortesia connettiti per rispondere
11 risposte a questa discussione

#1 paola

paola

    Kapa

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 147041 messaggi
  • Sesso:Femmina

Inviato 12 dicembre 2014 - 11:25

Classifiche rigori pro/contro pre e post calciopoli

 

fino alla giornata 14 del campionato

 

10358574_10152962892671532_7208732921809

 

 

questa era fino a metà ottobre, la lasciamo in archivio

 

1381823_10152840659451532_70224901322037

 

la grafica è come sempre curata dal mestro WHYBORN

 



#2 Jacom

Jacom

    Allievi

  • Utenti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 357 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:Informatica, agricoltura

Inviato 13 dicembre 2014 - 10:03

E' normale che le squadre più forti e che vincono di più si trovano più spesso in aerea di rigore avversaria che nella propria ed è quindi anche normale che ad esse vengano mediamente assegnati più rigori a favore che rigori contro. Dall'analisi complessiva dei dati risulta chiaro che la Juventus è fortemente penalizzata da questo punto di vista, mentre il Milan risulta fortemente aiutato. La cosa sembra il risultato inevitabile della situazione mediatica e strutturale italiana: ci troviamo in un contesto mediatico in cui la Juve è fortemente penalizzata sia nella scelta degli episodi da rigore, sia nella loro valutazione, sia nel far fruttare in maniera esponenziale l'episodio macroscopico che dovesse accadere a favore della Juve. Questa situazione è particolarmente speciosa nella mafia capitale degli studi televisivi ma diventa colossale negli studi della mafia milanese perché lì si somma alla convenienza strutturale e di audience della Rai o di Sky anche l'interesse specifico dell'altra azienda televisiva. Non stupisce affatto, allora la classifica: il Milan doveva essere di gran lunga primo perché è (mediamente) una squadra forte, perché beneficia della struttura mediatica antijuventina nel suo complesso e perché tra Mediaset e Milan c'è "qualche legame". Ma come influisce sulla "umanità" e sulle decisioni degli arbitri questo sistema mediatico? Mi sembra anche inutile mettere in evidenza l'ovvio ma lo faccio lo stesso: ogni arbitro cerca il più possibile di evitare di sbagliare a favore della Juve per non essere messo in croce per giorni, settimane, mesi ed anni dalle televisioni e dai giornali (se non addirittura dagli inquirenti tifosi). Ma, purtroppo, accade anche che qualche arbitro, forse anche perché non sereno, suo malgrado, faccia anche qualche "autogol" decisionale, fornendo al carro armato mediatico l'episodio evidente da sfruttare al massimo sotto ogni punto di vista, anche dal punto di vista dei favori da accordare in primo luogo al Milan ma anche alla Roma.
Con questo non voglio dire che il Milan ha vinto, quando ha vinto, per queste ragioni: il Milan ha vinto perché; aveva Gullit, Van Basten, Baresi, Maldini, Pirlo e tutti gli altri fior di giocatori che conosciamo. L'Inter, invece, non avendo un carro armato mediatico proprio paragonabile a quello romano o a quello berslusconiano, ha vissuto e vive di riflesso, basandosi sulle convenienze mediatiche dei suoi complici (oltre che, fra tanto altro, sull'uso "improprio" della sua azienda telefonica). Ha ottenuto, fra l'altro, la penalizzazione dei principali avversari, Viera e Ibrahimovic ed, insomma, il bottino pieno del dopo "calciopoli" ma non ha ottenuto, ad esempio, il numero dei rigori accordati al Milan. O alla Roma: infatti, come dicevo, dobbiamo sempre ricordarci dello strapotere della mafia giornalistica romana, piena zeppa di feroci tifosi della Roma (e della Lazio) e comunque di feroci tifosi antijuventini.


Messaggio modificato da Jacom, 13 dicembre 2014 - 10:28


#3 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29950 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 13 dicembre 2014 - 10:17

" Buongiorno Meani le passo Galliani " .

" Bongiorno dottore : Mi ha appena telefonato Puglisi e ha detto che . :D .. "

" Va bèèè : lasci perdere "

" Cosa ne dice se spingo per .. :D .. per .. ;P ..per asd: ... cosi' abbiamo un pò di controllo anche nelle categorie inferiori ? "

" E' gente fidata ? "

" Si ! .. Uno è siciliano e non destiamo sospetti " .

" Spinga ... spinga ... "

" Allora spingo come un :) mattt .. spingo come un pazzo ... "



#4 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29950 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 dicembre 2014 - 06:13

" Buongiorno Meani le passo Galliani " .

" Bongiorno dottore : Mi ha appena telefonato Puglisi e ha detto che . :D .. "

" Va bèèè : lasci perdere "

" Cosa ne dice se spingo per .. :D .. per .. ;P ..per asd: ... cosi' abbiamo un pò di controllo anche nelle categorie inferiori ? "

" E' gente fidata ? "

" Si ! .. Uno è siciliano e non destiamo sospetti " .

" Spinga ... spinga ... "

" Allora spingo come un :) mattt .. spingo come un pazzo ... "

 

Fà bene Garsia a battere sul tasto che la Juve ruba :

meglio per lui che Naingolan beve quello stimolante e si carica di brutto .

 

Occhio però, perchè l'ambiente comincia a risentire dei piaginistei, l'archetto è sempre più teso .

Ancora un altro paio di incassi-rapina per le lamentele ( :D ieri di martedi - la Juve gioca giovedi)

come contro il Sassuolo e il Genoa, una botta dai laziali, e i nervi vanno a pezzi e con quelli anche la classifica .



#5 Jacom

Jacom

    Allievi

  • Utenti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 357 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:Informatica, agricoltura

Inviato 17 dicembre 2014 - 08:57

Certe cose voi le sapete meglio di me ma mi va di ricordarne qualcuna...Più di una decina di anni fa, Ferlaino rivelò certi pesanti "metodi" utilizzati durante la sua gestione. Non so che mestiere facesse Lepore a quel tempo, ma la magistratura partenopea nemmeno si pose il problema. Omertà e complicita assoluta. Comunque sia, Ferlaino già il giorno dopo dovette in qualche modo rimangiarsi le cose gravissime che aveva rivelato perché, come è facile immaginare, le pressioni della camorra (mediatica e non) non sono certo cose da niente. Come Ferlaino, anche Preziosi non mi sembra esattamente un angioletto ma, in ogni caso, visto che le sue dichiarazioni non andavano nella direzione "giusta", allora la mafia mediatica capitale e le sinergie mafiose meneghine e partenopee in primo luogo, hanno provveduto subito ad intimidirlo e a raddrizzarlo.

 

E, ovviamente, nello stesso tempo continuano, invece, le squallide scorribande mediatiche dei loro sodali.

 

Gli arbitri possono "perdere personalità" per colpa dello Stadium o per colpa di questa lurida mafia mediatica in cui si trovano ad operare?



#6 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29950 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 18 dicembre 2014 - 06:16

Certe cose voi le sapete meglio di me ma mi va di ricordarne qualcuna...Più di una decina di anni fa, Ferlaino rivelò certi pesanti "metodi" utilizzati durante la sua gestione. Non so che mestiere facesse Lepore a quel tempo, ma la magistratura partenopea nemmeno si pose il problema. Omertà e complicita assoluta. Comunque sia, Ferlaino già il giorno dopo dovette in qualche modo rimangiarsi le cose gravissime che aveva rivelato perché, come è facile immaginare, le pressioni della camorra (mediatica e non) non sono certo cose da niente. Come Ferlaino, anche Preziosi non mi sembra esattamente un angioletto ma, in ogni caso, visto che le sue dichiarazioni non andavano nella direzione "giusta", allora la mafia mediatica capitale e le sinergie mafiose meneghine e partenopee in primo luogo, hanno provveduto subito ad intimidirlo e a raddrizzarlo.

 

E, ovviamente, nello stesso tempo continuano, invece, le squallide scorribande mediatiche dei loro sodali.

 

Gli arbitri possono "perdere personalità" per colpa dello Stadium o per colpa di questa lurida mafia mediatica in cui si trovano ad operare?

 

Viste le :D sicure difficoltà :) aiuterecce a cui andrà incontro l'arbitro di Roma - Milan

allora questa sera toccherà a Mazzoleni :4225654y: muovere la parte giusta della grafica sopra :

 

" ... finora 9 partite 3 ...3... 3... per una squadra allenata da Zeman e il suo :D score non è un granchè  " .

" ... per carità di Dio non sfiorate Ibarbo in area " .

 

http://www.repubblic...uventus-07.html



P.S. il primo pezzo dell'articolo di Repubblica è di una verità incredibile .

Visti i grafici sopra è degno delle poltroncine di un bordello itagliano degli anni 30 .



Appena risaliti dalla B - i resti facevano ancora paura - bisognava ricominciare a lavorare il cervello al popolo .

 

Nonostante tutto Tagliavento si becca del : " .... mediocre "



#7 Jacom

Jacom

    Allievi

  • Utenti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 357 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:Informatica, agricoltura

Inviato 18 dicembre 2014 - 09:22

 
Viste le :D sicure difficoltà :) aiuterecce a cui andrà incontro l'arbitro di Roma - Milan
allora questa sera toccherà a Mazzoleni :4225654y: muovere la parte giusta della grafica sopra :
 
" ... finora 9 partite 3 ...3... 3... per una squadra allenata da Zeman e il suo :D score non è un granchè  " .
" ... per carità di Dio non sfiorate Ibarbo in area " .
 
http://www.repubblic...uventus-07.html


P.S. il primo pezzo dell'articolo di Repubblica è di una verità incredibile .
Visti i grafici sopra è degno delle poltroncine di un bordello itagliano degli anni 30 .


Appena risaliti dalla B - i resti facevano ancora paura - bisognava ricominciare a lavorare il cervello al popolo .
 
Nonostante tutto Tagliavento si becca del : " .... mediocre "

Gustavo, sei sempre preciso e pertinente con i tuoi inteventi. Ho letto l'articolo che hai segnalato: in esso, in effetti, ci sono in maniera più o meno implicita e più o meno velata alcune delle imposture tipiche e alcuni degli squallidi luoghi comuni in cui sguazza il "giornalismo" italiano, a volte non solo in relazione al calcio.
 
Mi soffermo solo su qualche frammento "minore" dell'articolo stesso ma che riesce comunque a dare l'idea del sistematico modo di operare dei media, anche quando l'operazione giornalistica viene condotta in maniera un po' più soft e più subdola:
 

Nel secondo di tempo è successo di tutto

Buttiamola ancora sul generico, pur di non analizzare certi episodi..

a parte i rigori,

Appunto, quando non conviene non parliamo dei rigori contro la Juve, almeno non nel senso di andare a vedere se c'erano o non c'erano. Quando non conviene non bisogna andare a guardare troppo nello specifico. Basta interpretare velocemente, minimizzare, sorvolare e soprattutto basta premettere le menzogne generiche iniziali dell'articolo...
 

 
da censurare il comportamento di Zebina che, già ammonito, dopo aver trattenuto in area Larrivey (che avrebbe potuto far scattare il secondo giallo), quando Foggia ha segnato, ha protestato platealmente facendosi cacciare e, non contento, uscendo ha dato pure un pugno ad un fotografo. Ecco su cosa deve lavorare Ranieri. Zebina non è un esordiente.
 
 

Ecco ancora, puntualissimo, l'episodio alternativo, artatamente addomesticato, su cui bisogna invece concentrare l'attenzione: espulsione di Zebina
Siamo nel 2007. Zebina non è un esordiente. E può darsi che sia particolarmente rissoso e violento. Zebina non è un esordiente perché ha una carriera alle spalle, forse anche perché ha giocato più di qualche anno nel Cagliari e nella Roma, ma l'angelico giornalista solo ora si accorge dell'eventuale caratteraccio di Zebina. E naturalmente ora l'allenatore della Juve ha il dovere di lavorare per correggerlo, mica Zebina può continuare ad avere lo stesso carattere che aveva quando giocava nella Roma!
 
E ancora, naturalmente, il "giornalista" dopo aver orientato le cose in un certo modo e sfruttato l'arbitro allo scopo, può anche dare del mediocre all'arbitro, tanto nel secondo tempo "è successo di tutto" e ovviamente, senza entrare in tutti i dettagli, tutto probabilmente è successo per favorire la Juve. La solita missione è compiuta.

Messaggio modificato da Jacom, 18 dicembre 2014 - 09:46


#8 Jacom

Jacom

    Allievi

  • Utenti
  • StellettaStellettaStelletta
  • 357 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Interessi:Informatica, agricoltura

Inviato 18 dicembre 2014 - 11:45

A scanso di equivoci volevo precisare una cosa: se il panorama e la convenienza mediatica italiana non fosse popolata dagli sgherri giornalistici e talvolta anche "investigativi" di cui ho parlato, a me non sarebbe nemmeno venuto in mente di mettermi a fornire una possibile spiegazione logica ai dati relativi ai rigori che sono stati presentati in questa discussione. Inoltre il danno enorme che questi sgherri mediatici fanno alla Juve e alla verità è un danno intrinseco che è di gran lunga più grande dei torti arbitrali medi indotti contro la Juve dalla situazione stessa. Diciamo che i dati presentati non rappresentano certo il danno ma solo una piccola parte della beffa. Se la lurida situazione mediatica pallonara italiana determinasse o avesse determinato solo dei torti arbitrali medi anti Juve, io non lo avrei nemmeno messo in evidenza. Il problema vero è che tale situazione mediatica reca danni alla Juve, alla verità, al calcio, ben maggiori di questi.



#9 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29950 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 18 dicembre 2014 - 11:49

A scanso di equivoci volevo precisare una cosa: se il panorama e la convenienza mediatica italiana non fosse popolata dagli sgherri giornalistici e talvolta anche "investigativi" di cui ho parlato, a me non sarebbe nemmeno venuto in mente di mettermi a fornire una possibile spiegazione logica ai dati relativi ai rigori che sono stati presentati in questa discussione. Inoltre il danno enorme che questi sgherri mediatici fanno alla Juve e alla verità è un danno intrinseco che è di gran lunga più grande dei torti arbitrali medi indotti contro la Juve dalla situazione stessa. Diciamo che i dati presentati non rappresentano certo il danno ma solo una piccola parte della beffa. Se la lurida situazione mediatica pallonara italiana determinasse o avesse determinato solo dei torti arbitrali medi anti Juve, io non lo avrei nemmeno messo in evidenza. Il problema vero è che tale situazione mediatica reca danni alla Juve, alla verità, al calcio, ben maggiori di questi.

 

La soluzione è quella che chiedo io dall'agosto 2006 : Juve via dall'itaglia .



#10 Il gol di Cannavaro

Il gol di Cannavaro

    'sta ferita ancora sanguina!

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8218 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 18 dicembre 2014 - 14:35

ok:



#11 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29950 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 24 dicembre 2014 - 06:42

Ma i rigori (dati-avuti) dell'altra sera contro il Napoli : :D non li aggiungete ?



#12 giam.ju29ro

giam.ju29ro

    3 Stelle cucite sulla pelle 34 volte Campioni + Undicesima

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3174 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 gennaio 2015 - 23:35

Ma i rigori (dati-avuti) dell'altra sera contro il Napoli : :D non li aggiungete ?

quello di stasera no?!? asd:





Anche taggato con rigori, juventus, milan, roma, inter, napoli, lazio

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi