Vai al contenuto

Benvenuti sul nostro Forum!

Accedi o Registrati per avere pieno accesso alla nostra community bianconera.

Foto
- - - - -

Juve, Non Così! La Juventus Fc Spa Contro Glmdj

Juve GLMDJ citazione logo

  • Per cortesia connettiti per rispondere
539 risposte a questa discussione

#481 SARO.JUVENTINO.DOCG

SARO.JUVENTINO.DOCG

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 34187 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 25 aprile 2014 - 13:07

Saro, lo sai che una delle cose che ci sono state "fatte notare" è proprio che se volessero farci del male procederebbero proprio contro messaggi come il tuo che ho appena oscurato?

 

Tu non ci vuoi male, vero? 

No,ed e per questo che non ho scritto nulla per l EDIT asd:

resta il FATTO che siano FATTI...



#482 ^^DiLivio^^

^^DiLivio^^

    Utentiamoci tutti

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 11320 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Cervinia e dintorni
  • Interessi:Mo cominciano a crescere

Inviato 25 aprile 2014 - 14:58

Saro, lo sai che una delle cose che ci sono state "fatte notare" è proprio che se volessero farci del male procederebbero proprio contro messaggi come il tuo che ho appena oscurato?

 

Tu non ci vuoi male, vero? 

 

Veramente...........sicuramente....................certamente ;P

Ma qualunquemente........per la verità.......per il "bene".....per l'acclamare..............fino a che punto si è disposti ad andare? :caffe2: boh:

Se vogliono colpire non c'è reply oscurato (e non) che tiene :dull: ;P

La battaglia allora forse è un altra? Me lo chiedo perché se non si può scrivere senza essere oscurati perché a famigghia minaccia,

hanno il sentimento dei denudati dell'abito bianco, si vedono chiaramente le magagne...intrallazzi fatti....... allora a chi giova? boh:  



No,ed e per questo che non ho scritto nulla per l EDIT asd:

 

resta il FATTO che siano FATTI...

 

Scusa ma ti sei dimenticato lo "STRA" asd:



#483 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29404 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 25 aprile 2014 - 18:17

Vista la serietà dell' evento e l'accostamento ad una farsa, mi scuso se offende qualcuno.

 

Il discorso di Carlo Destro, procuratore generale in Cassazione :

" I manager e i dirigenti chiamati a vario titolo a rispondere della morte dei sette operai  nello stabilimento Thissenkrupp di Torino facevano affidamento sulla capacità dei lavoratori di bloccare gli incendi che quasi quotidianamente si verificavano : chi agisce nella speranza di evitare un evento, evidentemente se l'evento si verifica, non può averlo voluto " .

 

Praticamente la differenza trà il " volontario "  e il " colposo " che ha spiazzato Raffaele Guarinello .

 

In queste parole rivedo tante situazioni di Farsopoli, la prima è :

" Per carità di Dio che non sbagli a favore della Juventus " .

 

" ..... chi agisce nella speranza di volere un evento

evidentemente se l'evento si verifica, non può non averlo voluto " .



#484 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29404 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 aprile 2014 - 05:27

In queste parole rivedo tante situazioni di Farsopoli, la seconda è :

" ... piaccia o non piaccia ... non ci sono telefonate di altri ...... ai designatori  ... "

 

" .... chi agisce nella speranza di volere nascondere un evento

evidentemente se l'evento è poi scoperto e si è verificato, non può non averlo voluto .

Quindi un'azione del genere, comporta un processo falso e le difese degli altri imputati

dovevano ricusare immediatamente tutti gli atti investigativi e processuali di rito ordinario .

Se poi anche la giustizia sportiva ha basato i suoi provvedimenti su quegli atti parziali

allora, alla luce di quanto scoperchiato, bisogna cancellare tutto e rifare tutti i processi " .

 

Giandomenico Lepore - Napoli 25 maggio 2006 :

" Dato a Borrelli atti che si potevano dare " .

 

Dica : 444 (quattrocentoquarantaquattro)



#485 vilostra

vilostra

    Rancoroso serie C

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5552 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:abruzzo

Inviato 26 aprile 2014 - 08:30

In queste parole rivedo tante situazioni di Farsopoli, la seconda è :

" ... piaccia o non piaccia ... non ci sono telefonate di altri ...... ai designatori  ... "

 

" .... chi agisce nella speranza di volere nascondere un evento

evidentemente se l'evento è poi scoperto e si è verificato, non può non averlo voluto .

Quindi un'azione del genere, comporta un processo falso e le difese degli altri imputati

dovevano ricusare immediatamente tutti gli atti investigativi e processuali di rito ordinario .

Se poi anche la giustizia sportiva ha basato i suoi provvedimenti su quegli atti parziali

allora, alla luce di quanto scoperchiato, bisogna cancellare tutto e rifare tutti i processi " .

 

Giandomenico Lepore - Napoli 25 maggio 2006 :

" Dato a Borrelli atti che si potevano dare " .

 

Dica : 444 (quattrocentoquarantaquattro)

Quoto in pieno ma la recusazione, guarda caso, è stata fatta dai PM e non dagli imputati, più farsa di così.........



#486 gildo75

gildo75

    Prima Squadra

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 30743 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 aprile 2014 - 09:28

Noi "amore e passione". Tu?

andrea_agnelli_cobolli.gif

 

di E. Loffredo
Qualche tempo fa in una discussione da socialnetwork chiesi provocatoriamente a un paio di colleghi della nostra redazione chi in fondo si stesse abbeverando del nostro lavoro di controinformazione. Chi in sostanza poteva contare sul nostro impegno in prima linea? Chi beneficiava di quel nostro amor juventino che serpeggiava tra le barricate genuine e spontanee nate dopo calciopoli? Giusy e Nicola non avevano voluto rispondere. Il pudore di non farsi vanto di quello che in questi anni abbiamo fatto per la Juve imponeva loro di non ergersi a juventini più juventini di altri.

Sarà stato uno scherzo del destino, ma in quelle stesse ore in cui noi discutevamo (a distanza eh, perché siamo sempre tifosi da tastiera...), al Presidente di GLMDJ il presidente della Juventus FC Spa faceva pervenire un atto di citazione asserendo che il logo della nostra Associazione lederebbe il diritto d'autore e di sfruttamento economico sull'opera grafica di cui al logo Juventus. La società che all'epoca compensò lautamente l'avvocato Zaccone, con il suddetto atto non manca di chiedere che le spese dell'intera procedura siano a carico della parte convenuta. Invece di fare la voce grossa con chi ha causato 443.750.000,00 euro di danni, vanno a caccia di chi realmente si batte per i colori bianconeri.

Per chi ci conosce basta solo questo gesto per far capire la natura di un'azione che sarebbe troppo facile qualificare. Ormai gli argini sono rotti, e se fino ad oggi per una mera questione di costumanza avevo sempre evitato, ora ritengo sia arrivato il momento di mettere qualche puntino sulle "i" e togliersi qualche sassolino dalle scarpe.

Noi di GLMDJ siamo «quelli che non aiutano», così disse qualcuno. Questi (noi) che non aiutano, già nell'immediatezza della farsa del 2006 si riunirono e si diedero l'impegno di «difendere oltre 110 anni di onorata storia del calcio». Da quel maggio infame abbiamo incominciato a informarci e a controinformare. Mentre la Juventus FC SpA ammetteva colpe non sue, noi (e per vero pochi altri) ci siamo fatti carico di difendere la Juve dalle tonnellate di merda gratuita che molti media le spargevano addosso. Non abbiamo mai saputo invece come stesse spendendo il proprio tempo l'attuale presidente della Juventus FC SpA. Eppure avrebbe dovuto avere ragioni affettive più forti delle nostre. Ma non avendogliene fatta una colpa allora non gliela vogliamo fare adesso (per allora). Lo ritenevamo vittima quanto e forse più di noi di un sacrificale gioco di potere scatenatosi dopo la scomparsa dell'Avvocato e del Dottore.

Non rinneghiamo quindi la scelta di appoggiare e anzi richiedere che un Agnelli tornasse alla guida della squadra e senza esitazioni abbiamo sostenuto le prime belligeranti dichiarazioni dell'attuale presidenza. Siccome però siamo persone che vogliono mantenere autonomia intellettuale, ci siamo sempre riservati di valutare sia giorno per giorno che nel suo insieme l'azione dell'attuale dirigenza. Allo stato attuale il "mancato allineamento" della nostra Associazione pare essere l'unico motivo di quello che a tutti gli effetti è un atto ostile.

Non dovrei entrare nel merito delle risposte da dare nelle sedi proprie della instaurata vicenda, ma ai nostri Associati, a quanti scrivono quotidianamente sulle nostre pagine web e ci seguono sui social vanno fatte notare alcune cose.

Mentre i tifosi bianconeri vengono sistematicamente e fisicamente aggrediti a causa del moltiplicarsi di sentimenti antijuventini, la società presieduta da Andrea Agnelli dedica tempo e risorse altrimenti preziose per avviare un'azione contro una delle realtà più serie non solo del tifo bianconero, ma dell'intero panorama mondiale (sfido chiunque a trovare un'altra associazione o comunità di supporters che si possa avvicinare alla nostra). Mentre questa Associazione cerca di mettere un argine al dilagare di un'informazione sempre più diffamante e antijuventina, la società, invece di esercitare le azioni legali contro quella stampa settantottina, con una mossa intimidatrice cerca di mortificare la passione e l'impegno di chi fa quello che dovrebbe fare lei. Non ci stupiremmo se al mancato allineamento si affiancasse - quale motivo di quelle carte bollate - il fastidio dato a qualche editore amico (di proprietà della real casa), di quelli che tanto per intenderci non si fanno mancare mai una parola cattiva diretta alla Juve.

Era nel senso di un nostro vecchio articolo chiedere che i timidi intenti di responsabilità sociale espressi nel codice etico della società si dispiegassero non solo per difendere l'immagine della Juve, ma anche e soprattutto per salvaguardare il patrimonio (sociale) fatto dell'amore di quattordici milioni di tifosi («clienti»?). Allo stesso modo ci auguravamo e ci auguriamo di vedere i calciatori tutelati dalle penne, dagli scranni e dai sassi dei tifosi di altre squadre. Invece i continui assalti al pullman della squadra e ai tifosi rei solo di avere una sciarpa bianconera al collo danno conto di tutt'altra politica aziendale.

Nell'atto di citazione la Juventus FC SpA lamenta una lesione «di sfruttamento economico». È evidente che la società di corso Galileo Ferraris non sa o finge di non sapere che che Giù le mani dalla Juve non ha mai intrapreso alcuna attività commerciale né ha fatto conseguente e ipotetico uso del proprio logo. Gli unici soldi che sono transitati sui conti della nostra Associazione sono rappresentati dai versamenti dei nostri Associati, ai quali è accessibile il resoconto dell'uso prettamente statutario dei fondi a disposizione. I nostri scopi statutari, giova ribadirlo, altro non contemplano che tutelare la Juventus e la passione dei suoi milioni di tifosi (l'art. 4 dello Statuto è in calce al presente articolo). Allo stesso modo è opportuno ricordare che all'interno della nostra Associazione «Tutte le cariche sociali sono ricoperte a titolo gratuito» (art. 31 dello Statuto: Gratuità delle carche sociali).

Chiunque abbia visitato il nostro sito e il nostro forum può testimoniare che non abbiamo mai sfruttato per fini pubblicitari la mole di contatti sempre più numerosa. Mai un banner pubblicitario, mai filmati promozionali, non ci siamo mai resi protagonisti di una singola azione a fini di lucro. Mai! Non abbiamo venduto magliette, cappellini o qualsiasi altro gadget. Quando con il nuovo forum (che ha dei costi) ci era stata prospettata la possibilità di una resa pubblicitaria ed avevamo l'esigenza di reperire fondi per le nostre e vostre azioni legali, pur non dovendola escludere per il futuro, non abbiamo voluto ricorrere a tale forma di finanziamento. Il tutto per tenerci immuni da accuse di basso sfruttamento dei clic di Associati e lettori.

 

In sostanza un'Associazione di "Juventini volontari per la Juventus". Altro che sfruttamento economico! Giù le mani dalla Juve non nasce per togliere, ma per dare e ridare (due scudetti e rispetto) qualcosa che la Juve stessa ha iniziato a disperdere nel 2006. È utile ricordare che GLMDJ tra i tifosi bianconeri raccoglie l'adesione anche di molti piccoli azionisti che vedono nelle azioni della nostra Associazione il mezzo per tutelare l'integrità patrimoniale dell'azienda nella quale hanno investito, è ridicolo accusare questi nostri Associati di agire da una parte per la difesa della Juve e dall'altra cagionare un danno a sé stessi (azionisti) con un presunto uso illegittimo del logo, che è diverso da quello della società torinese.

 

Il colmo oggi è vedersi accusare da chi dovrebbe al limite ringraziarci. Quella stessa presidenza da altri chiamata in causa quando fummo condannati a 40.000, 00 euro di spese legali da un tribunale romano e dalla quale con senso di dignità nulla avremmo accettato.

Non siamo noi di Giù le mani dalla Juve a speculare sulla visibilità all'interno del tifo juventino per ottenere un posto su una poltrona in società o nel cda bianconero. Altri forse, ma non noi. Né siamo noi quelli che piazzano bancarelle abusive davanti allo Stadium per fare illecita concorrenza allo store ufficiale nella vendita di bandiere e magliette.

Infine una precisazione doverosa per rispetto di tutta la Redazione/Staff di GLMDJ. Tutti gli articoli pubblicati, le immagini e le vignette create sono prodotti senza alcuna forma di compenso per gli Autori, che
dedicano competenze e sacrificano tempo personale per un ideale: ridare giustizia e difendere la Juventus giorno dopo giorno. Non era certo l'accusa di lucrare su una passione la ricompensa che ci aspettavamo. Abbiamo però una fiera certezza: tutto quello che facciamo è per amore dei colori non per passione dei soldi. Su altri abbiamo qualche dubbio in meno.

Statuto Giù le mani dalla Juve
Articolo 4 - FINALITÀ E SCOPI
L'attività sociale è indipendente da ogni influenza proveniente da partiti politici, da organizzazioni sindacali e da ogni confessione religiosa.
L'Associazione ha lo scopo di:
* promuovere tutte le iniziative presso qualsiasi Autorità, giudiziaria, e/o amministrativa e/o sportiva, Istituzioni, Organi, Enti Pubblici e/o Privati, atte a tutelare gli interessi degli associati, azionisti, tifosi-simpatizzanti della "JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A.", allo scopo di ottenere tutti i possibili miglioramenti di tutela giuridica a difesa dei loro interessi economici, finanziari, morali e di immagine degli stessi, nonchè di tutte le problematiche tecnico-giuridiche connesse;
* tutelare gli interessi degli associati, azionisti, tifosi-simpatizzanti della "JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A.", rappresentandoli nei confronti di enti ed organismi pubblici e privati e associazioni di categoria;
* adoperarsi affinchè gli Amministratori dellAssociazione, per quanto di loro competenza, incoraggino e facilitino la partecipazione più ampia possibile degli associati, azionisti, tifosi-simpatizzanti della "JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A." alle assemblee, anche mediante la raccolta delle deleghe di voto;
* studiare e trattare i problemi che riguardano, direttamente ed indirettamente, gli associati, azionisti, tifosi-simpatizzanti della "JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A.";
* valorizzare e promuovere la figura degli azionisti e/o tifosi e/o simpatizzanti dellAssociazione;
* creare occasioni di contatto tra gli associati, azionisti, tifosi-simpatizzanti della "JUVENTUS FOOTBALL CLUB S.P.A.", e le realtà istituzionali, sociali ed economiche di riferimento;
* promuovere, organizzare e svolgere attività di informazione per gli associati in merito alla normativa che li interessa, alla interpretazione della stessa, alla relativa regolamentazione amministrativa ed a ogni altra notizia utile;
* promuovere e curare la pubblicazione di studi e documenti.

 

http://www.giulemani...lio.asp?id=3598



#487 vilostra

vilostra

    Rancoroso serie C

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5552 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:abruzzo

Inviato 26 aprile 2014 - 11:31

Bene, fatta chiarezza sulla vexata quaestio rimane solo da dire che: business is business.

Se la Juve è stata svenduta in passato per questioni di carattere economico-finanziario o per guerra tra bande consanguinee oggi si vuol rientrare solo dei famosi 444 per i quali qualcuno forse cederebbe  anche lo scudetto. D'altronde  la squadra di calcio è stata stata solo un brand per la famiglia, da usare quando faceva comodo e  da spezzare quando comodo non faceva. E chi come l'associazione ha cercato, in tutta coscienza, di puntellare quel ramo ora viene colpita da un uragano alimentato solo per coprire il business e gli accordi presi a suo tempo.



#488 vitto81

vitto81

    Esordienti

  • Utenti
  • Stelletta
  • 121 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 aprile 2014 - 14:24

Sono intimamente dotati di una cattiveria, di una immoralità e di un cinismo, veramente da far spavento.

Purtroppo per l'Italia anche di una cassaforte finanziaria molto florida, più di chiunque altri, e con i soldi, si sa, si può comprare ogni cosa.

Sono loro a usarla, la Juventus, come scudo, come merce di scambio, come veicolo pubblicitario, come mezzo affaristico.

Lo hanno sempre fatto, ma dopo il 2006 a mio avviso in maniera criminosa.

Altro che GLMDJ.

 

Il signor Agnelli tempo fa disse:"Non venderemo mai la Juventus."

Oggi mi suona come minaccia.


Messaggio modificato da vitto81, 26 aprile 2014 - 14:25


#489 Passione Bianconera

Passione Bianconera

    La Juve è per sempre

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 696 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Torino

Inviato 26 aprile 2014 - 14:40

La mia impressione è che per AA il capitolo Calciopoli sia ormai chiuso in maniera definitiva. Niente scudi indietro, dignità che rimane scippata. Preferisce forse allinearsi con Lega e FIGC. Chissà perche? meglio quindi forse allontanare tutto quello che potrebbe rendere un po' complicato questo avvicinamento. Come ho già scritto, la società può anche farsi forza in questo nuovo cammino grazie ai risultati ed alle nuove generazioni di tifosi che di calciopoli sanno davvero ben poco. Aggiungo che anche nel 2006 i tifosi che si adoperarono in modo concreto per la causa furono come un granello di sabbia nel deserto. Che dire allora? che sono, come ho detto, convinto che il passato rimarrà per  i nostri colori ed i suoi tifosi amaro ed incancellabile.



#490 vitto81

vitto81

    Esordienti

  • Utenti
  • Stelletta
  • 121 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 aprile 2014 - 18:23

Comunque, si, concordo con chi ha scritto l'articolo: sostanzialmente trattasi di atto pubblico di derisione con cui mortificano le nostre battaglie.

Io sono nessuno e ne sono consapevole, ma per quel che mi riguarda, nel mio piccolissimo, ora si sposta il piano della lotta: il piano calcistico lo lascio ai bambini, ai tifosi bandierina che poi saranno i primi a contestare ferocemente alle prime difficoltà future, a chi davvero la Juventus con il suo seguito profitta, anche e soprattutto sul web.

Lascio tutti all'idolatria del dio denaro e all'ipocrisia.


Messaggio modificato da vitto81, 26 aprile 2014 - 18:23


#491 Passione Bianconera

Passione Bianconera

    La Juve è per sempre

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 696 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Torino

Inviato 26 aprile 2014 - 18:29

Chiunque ha nel cuore questa squadra, sa che la nostra storia è terminata in quell'incredibile estate del 2006. Il resto è una cosa diversa, che si vive in maniera diversa. nel cuore l'amore per questa squadra è immutato me nell'anima come si può accettare quanto è successo e sopratutto quanto dopo il 2006 ci hanno illuso facendoci credere a tutta un'altra storia



#492 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 29404 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 aprile 2014 - 18:49

Perchè tengono tanto ad RCS oramai è chiaro .

 

Basta leggere i titoli-imboccati-sparati di quei tragici giorni ....

 

http://www.giulemani...rzo-2006/page-6

 

..... e aggiungerli agli ultimi comportamenti .



#493 vitto81

vitto81

    Esordienti

  • Utenti
  • Stelletta
  • 121 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 aprile 2014 - 19:04

Perchè tengono tanto ad RCS oramai è chiaro .

 

Basta leggere i titoli-imboccati-sparati di quei tragici giorni ....

 

http://www.giulemani...rzo-2006/page-6

 

..... e aggiungerli agli ultimi comportamenti .

ok, edito


Messaggio modificato da vitto81, 26 aprile 2014 - 19:36
Siamo sotto osservazione, capisci a me. ;)


#494 TheProf

TheProf

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1993 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 aprile 2014 - 19:11

Cannavò &C. bracci armati della [edit] finanziaria con epicentro Milano-Torino.
Indirizzano, prima i malcontenti (virtuali), poi l'opinione pubblica per conto dei loro capi-clan.

 
 
hanno fatto danni prima alla juve, e poi al paese...

#495 vitto81

vitto81

    Esordienti

  • Utenti
  • Stelletta
  • 121 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 aprile 2014 - 19:15

 

 

hanno fatto danni prima alla juve, e poi al paese...

Li hanno sempre fatti.







Anche taggato con Juve, GLMDJ, citazione, logo

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi