Vai al contenuto

Benvenuti sul nostro Forum!

Accedi o Registrati per avere pieno accesso alla nostra community bianconera.

Foto
* - - - - 2 voti

Nuovi Stadi Crescono (forse...)


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4873 risposte a questa discussione

#4831 iena

iena

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 13605 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 27 maggio 2021 - 20:55

@Iena: mi sono fermato da arcadia perche' c'era il mister a bersi un  bel franciacorta  con focaccia

" vince, fermati due anni nel golfo, poi volerai verso i traguardi alti"

10 minuti di chiacchiere, e poi paga galazzo, il minimo per le gioie e orgoglio regalato

vocine vocine, lo danno vicino al rinnovo perche' pare ci siano piu' che sufficienti garanzie di consolidamento  rosa

20 milioni per Maggiore, lo porto io in braccio da Mou...

se questi sono seri, e lo sembrano, fossi in Italiano rimarrei. Può consacrarsi definitivamente...poi potrà spiccare il volo...da Aquila



#4832 AndreaJuve84

AndreaJuve84

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 10793 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Camaiore(LU)
  • Interessi:Trekking

Inviato 27 maggio 2021 - 20:55

iena ( presidente delllo spezia cluvìb glmdj) ed io (vicepresidente esecutivo) siamo pronti a tesserare te e chiunque voglia aderire sciarpa:  sciarpa:

Aderisco,basta che poi lo Spezia in futuro non tesseri mai acciuga.

#4833 Edgar 74

Edgar 74

    capitano

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 75606 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Nampara, Cornovaglia
  • Interessi:Bavagli, lacci, lacciuoli e come slegarli

Inviato 28 maggio 2021 - 09:03

iena ( presidente delllo spezia cluvìb glmdj) ed io (vicepresidente esecutivo) siamo pronti a tesserare te e chiunque voglia aderire sciarpa:  sciarpa:

A me fate progettare lo stadio. 



#4834 EI fu gala

EI fu gala

    SO NUOTARE ANCHE NELLA M.ERDA

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4640 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 28 maggio 2021 - 09:06

A me fate progettare lo stadio. 

👍👍👍

#4835 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 34168 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 31 maggio 2021 - 13:14

Svizzera ... :D asd: ... itagliana . 

 

https://www.ticinone...rtivo-YM4259607



#4836 EI fu gala

EI fu gala

    SO NUOTARE ANCHE NELLA M.ERDA

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 4640 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 04 giugno 2021 - 21:53

"Come il Meazza, il Picco è uno stadio stratificato nel tempo" Nell'autunno scorso lo studio Dontstop ha firmato il progetto di fattibilità del nuovo stadio, prima mattonella di un lungo lavoro di ristrutturazione affidato a Gino Zavanella. "Un elemento urbano da vedere in un contesto più ampio".

 
PARLA L'ARCHITETTO BRUNELLO
apjr0ffp.jpg

La Spezia - “Siamo molto contenti che il percorso individuato a suo tempo con il Comune e la società sia quello che oggi si sta seguendo con il duplice scopo di giungere alla modernizzazione finale dello stadio, ottenendo al tempo stesso la deroga per non smettere di giocarvi dentro”. Insieme al socio Marco Brega, l'architetto Michelle Brunello dello studio milanese Dontstop, ha firmato e presentato a dicembre il progetto di fattibilità tecnica dello stadio Alberto Picco, primo atto necessario di un lungo percorso che porterà nel futuro il centenario stadio di Viale Fieschi. Allo studio Gau, guidato da Gino Zavanella, lo Spezia Calcio ha affidato il progetto esecutivo che sarà presentato in futuro, partendo dall'esistente sia per una questione di tempi, sia perché in fin dei conti il rifacimento della curva Piscina dovrebbe seguire grosso modo le indicazioni previste da Dontstop. “Gli organi sportivi chiariscono che i diecimila posti devono essere assicurati: è una delle condizioni necessarie per avere una nuova deroga – spiega ancora Brunello – che contemplerà immediatamente dopo il rifacimento della tribuna principale. Così a settembre, se tutto andrà bene, lo Spezia avrà a disposizione il suo impianto, magari senza perdere nemmeno una partita.

Il rifacimento della curva Piscina durante i mesi estivi è il primo impegno: non a caso si è scelto, proprio come accadde l'estate scorsa per il potenziamento dell'impianto di illuminazione, di procedere con l'intervento diretto della società aquilotta, rinunciando così all'appalto pubblico. Sarà poi nell'eventuale futura concessione che Spezia Calcio e Comune della Spezia troveranno i giusti contrappesi visto che lo stadio è e rimarrà di proprietà pubblica. Se questa è la strada ecco perché la curva Piscina, al di là degli aspetti estetici e cromatici che verranno scelti da Zavanella e condivisi con il club, non sarà poi così differente dalla proposta fatta da Dontstop. La natura dell'intervento per quanto riguarda la curva che da metà anni '90 è dedicata agli ospiti, è proprio quello: sarà un prefabbricato metallico che permetterà di raggiungere la capienza di 3mila posti. Che potrà anche trattarsi di una struttura completamente nuova a seconda di come verranno interpretate le regole: agire infatti su una struttura pre-esistente, modificandola, richiede una nuova certificazione. E allora potrebbe essere decisamente più vantaggioso e lungimirante fare tutto ex novo. Poi si potrà pensare alla tribuna che sarà naturalmente il cuore dello stadio, contenitori di servizi e sottoservizi e, altro aspetto importantissimo, i parcheggi: che a norma di legge devono essere 150 obbligatori oltre a quelli pertinenti la società ospite e le sue dirette derivazioni.

Brunello, che con DontStop è impegnato in questo periodo fra Milano, dove si è appena concluso un apprezzato intervento residenziale nel quartiere de La Maggiolina, e la Cina, chiamato a curare alcuni padiglioni di mostre e fiere, associa il “Picco” al celebre “Meazza”: “E' uno stadio, anche questo, stratificato nel tempo. C'è il contributo di un professionista importante come Gregotti, c'è la particolare posizione vicina al mare, c'è una viabilità particolare. Al di là di come verrà, l'impianto sarà un elemento urbano da vedere in un contesto più ampio: penso al centro sportivo Montagna e alla stessa Viale Fieschi che nel progetto di fattibilità avevamo pensato come un luogo da vivere tutti i giorni, con una passeggiata ricavata attraverso lo spostamento della sede stradale verso il muro arsenalizio, una pista ciclabile, una stazione per le navette di servizio. Anche alla luce del fatto che in particolare nei mesi estivi la Napoleonica è una via particolarmente utilizzata per raggiungere Porto Venere e le Cinque Terre crediamo che l'area antistante lo stadio possa essere coinvolta in un processo complessivo di cambiamento urbano”.

Venerdì 4 giugno 2021 alle 19:26:36
FABIO LUGARIN

Messaggio modificato da EI fu gala, 04 giugno 2021 - 21:54


#4837 Edgar 74

Edgar 74

    capitano

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 75606 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Nampara, Cornovaglia
  • Interessi:Bavagli, lacci, lacciuoli e come slegarli

Inviato 08 giugno 2021 - 19:14

L'ultima follia di un paese disintegrato.

 

https://www.gazzetta...717897682.shtml



#4838 gildo75

gildo75

    Prima Squadra

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 32757 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 30 giugno 2021 - 15:04

Roma, i Friedkin puntano su Pietralta per il nuovo stadio

 

C’è una nuova zona candidata a ospitare il nuovo stadio della Roma. Si tratta dell’area di Pietralta, che inizialmente doveva diventare casa del Sistema Direzionale Orientale (SDO) e che ora – scrive La Gazzetta dello Sport – potrebbe vedere sorgere il nuovo impianto giallorosso.

 

Si tratta di un’area da 120 ettari, una cui parte aveva ricevuto l’investitura per ospitare una ricollocazione di una serie di infrastrutture direzionali della Capitale. Dopo tanti milioni persi, ora la Roma sta pensando di riqualificare l’area, destinandola al nuovo stadio.

 

I requisiti richiesti dai Friedkin ci sono tutti. Nel quadrilatero tra via dei Monti Tiburtini, via dei Monti di Pietralta, via dei Durantini e via Amoretti c’è infatti spazio per un impianto moderno da inserire nel contesto urbano.

 

Inoltre, a favore della zona c’è anche il tema infrastrutture, dato che collegamenti sono presenti grazie alla Metro B, la stazione Tiburtina, la tangenziale, via Tiburtina e il collegamento con l’autostrada Roma-L’Aquila.

 

In ultimo, da non dimenticare che non lontano dal futuro impianto dovrebbe sorgere anche il moderno centro direzionale voluto dalle Ferrovie dello Stato, che comprenderà il futuro quartier generale di FS all’interno di due torri verticali.

 

Non resta dunque che attendere e capire se lo stadio della Roma potrà prendere questa strada. I Friedkin sperano che i tempi burocratici – questa volta – siano civili, a cominciare dal voto dell’assemblea per l’addio a Tor di Valle.

https://www.calcioef...a-nuovo-stadio/



#4839 gildo75

gildo75

    Prima Squadra

  • Coordinatore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 32757 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 05 agosto 2021 - 11:13

Tor di Valle, ora la Raggi valuta la causa alla Roma
Gabriele Buscaglia 05 Agosto 2021

«Non confermo né smentisco». Sono queste le parole con cui Virginia Raggi, sindaca di Roma, risponde alla domanda del Il Romanista sulla possibilità di fare causa all’AS Roma circa la vicenda di Tor di Valle. Una vera e propria doccia fredda, che si contrappone all’ottimismo dei giorni scorsi, con la revoca della pubblica utilità e l’apertura di una collaborazione da parte del Comune.

Il problema, secondo la Gazzetta dello Sport, sarebbero i costi amministrativi degli otto anni spesi dalla Roma e dal Comune per il progetto poi accantonato dai Friedkin. Per non parlare, inoltre, di quelle infrastrutture pubbliche che sarebbero state a carico dei proponenti e che invece non saranno più fatte.

Il conteggio è già avviato: si parla già di danni quantificati in alcune centinaia di milioni nelle ipotesi più pessimistiche. Difficile, secondo il quotidiano, che la sindaca arrivi effettivamente a chiedere i danni, ma ci sono aioni che potrebbero prescindere dalla volontà dei singoli amministratori.

Il problema riguarda anche le prospettive future per il nuovo impianto. Se si arrivasse a un contenzioso giudiziario, poi, alcune norme sottolineano come una partnership fra l’amministrazione e un eventuale proponente un progetto per un nuovo stadio, per di più da collocare in un’area pubblica, potrebbe essere impossibile alla luce della causa in atto.

La causa si aggiungerebbe a quelle già dichiarate sul tema, a partire da quelle di Eurnova verso la Roma e il Comune, quella di Radovan Vitek per la svalorizzazione dell’ippodromo, e appunto quella del Campidoglio ai proponenti. Inutile dire, conclude la Gazzetta, che la Roma sarà pronta a fare una controquerela a tutti coloro che la porteranno in giudizio.

https://www.calcioef...ausa-alla-roma/

Pure questi...

#4840 Jen84

Jen84

    gia pilota Auto Union

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1467 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Ferrara
  • Interessi:Fantascienza, automobilismo e poi Juve, Juve ed Juve!!!!!

Inviato 05 agosto 2021 - 11:20

Tor di Valle, ora la Raggi valuta la causa alla Roma
Gabriele Buscaglia 05 Agosto 2021

«Non confermo né smentisco». Sono queste le parole con cui Virginia Raggi, sindaca di Roma, risponde alla domanda del Il Romanista sulla possibilità di fare causa all’AS Roma circa la vicenda di Tor di Valle. Una vera e propria doccia fredda, che si contrappone all’ottimismo dei giorni scorsi, con la revoca della pubblica utilità e l’apertura di una collaborazione da parte del Comune.

Il problema, secondo la Gazzetta dello Sport, sarebbero i costi amministrativi degli otto anni spesi dalla Roma e dal Comune per il progetto poi accantonato dai Friedkin. Per non parlare, inoltre, di quelle infrastrutture pubbliche che sarebbero state a carico dei proponenti e che invece non saranno più fatte.

Il conteggio è già avviato: si parla già di danni quantificati in alcune centinaia di milioni nelle ipotesi più pessimistiche. Difficile, secondo il quotidiano, che la sindaca arrivi effettivamente a chiedere i danni, ma ci sono aioni che potrebbero prescindere dalla volontà dei singoli amministratori.

Il problema riguarda anche le prospettive future per il nuovo impianto. Se si arrivasse a un contenzioso giudiziario, poi, alcune norme sottolineano come una partnership fra l’amministrazione e un eventuale proponente un progetto per un nuovo stadio, per di più da collocare in un’area pubblica, potrebbe essere impossibile alla luce della causa in atto.

La causa si aggiungerebbe a quelle già dichiarate sul tema, a partire da quelle di Eurnova verso la Roma e il Comune, quella di Radovan Vitek per la svalorizzazione dell’ippodromo, e appunto quella del Campidoglio ai proponenti. Inutile dire, conclude la Gazzetta, che la Roma sarà pronta a fare una controquerela a tutti coloro che la porteranno in giudizio.

https://www.calcioef...ausa-alla-roma/

Pure questi...

 

pura follia...................................... rotfl: rotfl:



#4841 Edgar 74

Edgar 74

    capitano

  • Moderatori
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 75606 messaggi
  • Sesso:Maschio
  • Luogo:Nampara, Cornovaglia
  • Interessi:Bavagli, lacci, lacciuoli e come slegarli

Inviato 05 agosto 2021 - 11:23

Loro che fanno causa alla Roma...  rotfl:  rotfl:  rotfl:  rotfl:  rotfl:  :matri:  :facepalm:



#4842 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 34168 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 07 ottobre 2021 - 12:29

Quando parli del nuovo stadio
di Milan e Inter , ce' un conforto :
o piove
o tira vento
o sona a morto .

Dalle ultime : " Sona a morto ".

Piu tardi metto perche'.

#4843 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 34168 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 07 ottobre 2021 - 14:06

Ecchela !

asd: rotfl: troppo bella .

 

https://www.calcioef...zione-san-siro/

 

PS - si prendono per il kulo come se si trattasse di un prosecchino all'osteria .



#4844 paola

paola

    Kapa

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 156623 messaggi
  • Sesso:Femmina

Inviato 08 ottobre 2021 - 15:52

L'Italia concorrerà per organizzare l'europeo nel 2028



#4845 gustavo

gustavo

    Prima Squadra

  • Utenti
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 34168 messaggi
  • Sesso:Maschio

Inviato 26 ottobre 2021 - 12:40

In questo momento i dirigenti di Oktrake
stanno facendo visita a San Siro .
Praticamente e fialmente veri padroni dei fognoni
fanno vedere chi comanda .

Ovvero se Sala deve farsi rimborsare i soldi
per la catenella di una latrina adesso sa
a chi rivolgersi

Domani forse in visita ci saranno quelli di Elliot ?




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi